giovedì 11 luglio 2013

“L’estate sta finendo...”: i Consiglieri comunali Lauricella e Zambito intervengono sui ritardi e sulla gestione dell’estate siculianese.


I Consiglieri comunali, Valerio Lauricella ed Enzo Zambito, condividendo le preoccupazioni degli operatori economici di Siculiana relativamente alla mancata programmazione dell’estate siculianese, esprimono il proprio disappunto sull'intollerabile immobilismo dell'Amministrazione comunale che, alla data odierna e nel pieno della stagione estiva, non solo non ha provveduto a predisporre il calendario delle manifestazioni di intrattenimento ma continua a perdere ancora tempo in riunioni inconcludenti dalle quali, tra l'altro, emerge un’evidente incapacità gestionale e di sintesi.

Sulla programmazione degli eventi estivi ci saremmo aspettati maggiore concretezza (almeno qualche manifestazione per dare dignità ad una cittadina che dovrebbe essere a vocazione turistica) dato che le competenze in materia di spettacolo, turismo e cultura, sono state delegate dal Sindaco a ben tre diversi assessori e riteniamo goffa ed irrispettosa delle intelligenze altrui la scusa della mancata approvazione del bilancio utilizzata dagli Assessori per giustificare l’imbarazzante ritardo.

I cittadini sanno benissimo che il Bilancio lo predispone la Giunta Municipale e che quindi tali ritardi sono riconducibili al Sindaco ed ai suoi Assessori.

Già lo scorso dicembre, con deliberazione di C.C. n. 45/2012, il Consiglio comunale, con voto unanime, si era espresso positivamente sulla proposta presentata dal nostro Gruppo, con la quale si dava mandato all'Amministrazione comunale ed ai Responsabili degli Uffici di attivarsi con urgenza a predisporre tutti gli atti propedeutici all'approvazione del Bilancio di Previsione per l'anno 2013.

Chi ci “amministra”, in considerazione del periodo di grave crisi economica ed occupazionale, invece di acquistare ceramiche e piatti decorati per un valore di 4.800,00 Euro e giare per un valore di 1.839,20, oggi, avrebbe potuto fare scelte diverse riservando tali disponibilità economiche per finanziare parte delle manifestazioni estive.

Appare evidente che quando si tratta di fare questo tipo di “spese” l'Amministrazione comunale non si sofferma più di tanto sulla mancata approvazione del bilancio di previsione.

Intanto prendiamo atto che, mentre i cittadini, gli operatori economici locali e i turisti presenti sul nostro territorio attendono di conoscere il calendario degli eventi, come diceva una famosa canzone degli anni ‘80, “L'estate sta finendo...”.

Siculiana, 11.07.2013
I Consiglieri Comunali del Gruppo un Futuro per Siculiana
Lauricella Valerio
Zambito Enzo




















10 commenti:

  1. Le deleghe del turismo, del bilancio e dello spettacolo, sono state le deleghe degli amministratori del PD, che tanto criticati per il loro operato i risultati venivano puntualmente concepiti. Oggi quel che resta della vecchia coalizione, sono personaggi fantasma che ora come allora l'operato non è neanche criticabile, in quando inesistente!!! Invece di fare interviste, manco fossimo al parlamento, sarebbe più opportuno muoversi, considerando che non c'è più quel cattivone del PD che si faceva il sederino per tutti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non vi sentite ridicoli a pubblicare questi commenti per autoelogiorvi ed autoincensarvi?

      Elimina
    2. da quando in quà dire la verità vuol dire essere ridicoli? Ti rode???

      Elimina
  2. e chi ceramichi eranu d'oru zecchinu?

    RispondiElimina
  3. Mi permetto di fare una considerazione, apprendendo solo ora le cifre spese per le inutilità quali giarre e ceramiche varie. Credo che una parte, e sono certo che ne sarebbero servite una piccolissima parte delle 6.639,20 € potevano essere investite in "pulizia" del paese, ma soprattutto del centro storico. Evidentemente chi ci amministra crede che la pulizia sia qualcosa da sottovalutare. Dipingere le inferriate e mantenere un paese così sporco e pieno di erbacce che vengono fuori dai marciapiedi lo paragono ad una donna che per sentirsi bella si truccama incurante della pulizzia e quindi puzza...Direi una donna "inavvicinabile"!!! Io sono stanco di sollecitare e sottolineare.
    Credo che basti poco per dare l'impressione di un paese pulito al di là delle manifestazioni.
    Speriamo in qualche cambiamento!

    RispondiElimina
  4. "L'estate sta finendo ......" ma cosa importa !!!! "AMMARI SEMU"..

    RispondiElimina
  5. Sig. Siracusa, i cavallini della brivatura di siculiana marina trasferitisi in città, contribuiranno alla pulizia del paese brucando l'erbetta e l'erbaccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovranno essere sostituiti cu li scecchi

      Elimina
  6. Di che razza cavalli si tratta?

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...