Eraclea Minoa, al via analisi sabbia per ripristinare litorale - Grandangoloagrigento.it


Un nuovo, significativo passo in avanti verso il recupero della spiaggia di Eraclea Minoa, nell'agrigentino. L'Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, ha affidato le analisi sulla sabbia da estrarre dal porto di Siculiana Marina e che dovra' essere utilizzata per ripristinare il litorale dell'Agrigentino. Ad effettuarle sara' il Cibm - Consorzio per il centro interuniversitario di Livorno, che si e' aggiudicato la gara bandita dalla Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce. Lo rende noto la Presidenza della Regione siciliana, sottolineando in una nota che si tratta di un passaggio indispensabile per dare il via libera ai lavori di dragaggio e, quindi, al ripascimento della spiaggia che - e' stato calcolato - arretra ogni anno di circa 13 metri. La caratterizzazione dei sedimenti marini, che dovra' ricevere il benestare dalla commissione Via/Vas dell'assessorato del Territorio e ambiente, non sembra c omunque un ostacolo: in passato, per ben due volte - nel 2008 e nel 20017 - le analisi hanno sancito l'assenza di tossicita' e la compatibilita' con le caratteristiche fisiche della sabbia del litorale di Eraclea Minoa.

Leggi l'articolo su: GrandangoloAgrigento

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...