Nasce il gruppo consiliare "Progetto Comune"

Nel corso del Consiglio Comunale del 28 11 2019, i consiglieri comunali del PD Angela Indelicato, Letizia Puccio e l'indipendente Francesco La Chiana hanno costituito un nuovo gruppo consiliare "Progetto Comune". Di seguito la dichiarazione del PD e le motivazioni di tale scelta.

DICHIARAZIONE DEI CONSIGLIERI DEL PARTITO DEMOCRATICO IN MERITO ALLA COSTITUZIONE DEL GRUPPO CONSILIARE “PROGETTO COMUNE”

La nascita di un nuovo gruppo consiliare può avere diverse motivazioni. “Progetto Comune” è il percorso naturale alla luce di una situazione politica confusa, che risente, come è normale che sia, di  un dibattito dentro partiti e movimenti già proiettati al futuro. 
Ad oggi abbiamo distinto la vita consiliare con i processi politici in atto in vista della nuova legislatura. Una scelta che ormai consideriamo non più coerente. Determinata, non da contrasti all'interno del gruppo consiliare “Cittadini Protagonisti”, ma dalla semplice constatazione che da tempo al suo interno esistono due aree che agiscono  con visioni differenti per la costruzione di future alleanze.
Una scelta sofferta ma obbligata, soprattutto, dopo avere preso coscienza di un costante dialogo, da parte di alcuni consiglieri del gruppo “Cittadini protagonisti”, con il movimento “Siculiana Rinasce” che, esplicitamente dichiara, in ogni incontro formale ed informale la sua incompatibilità a condividere un percorso con il PD.
Un movimento rappresentato in questa sede da un consigliere comunale che abbiamo accolto, offrendo dialogo e collaborazione, ma che fuori da quest'aula esprime, in nome e per conto del suo gruppo, ostilità, avversione, quasi rancore per il Partito Democratico. Un atteggiamento che non comprendiamo, che riteniamo offensivo e che di fatto impedisce di prospettare future alleanze con quanti danno credito a posizioni che non sono politiche, non sono programmatiche, ma sono dettate da chissà quali sentimenti a noi sconosciuti.
Una posizione che, fuori da ogni ipocrisia, i nostri amici del gruppo consiliare “Cittadini Protagonisti” hanno evidentemente accettato, favorendo incontri con tale movimento e di fatto precludendo qualsiasi confronto con il PD per il futuro. Di ciò siamo molto dispiaciuti e amareggiati, ne prendiamo atto e andiamo avanti. Andiamo avanti con la scelta di questa sera, una scelta senza paracadute, senza patti e accordi, senza calcoli politici ma con la convinzione che il vero cambiamento è frutto di scelte coraggiose e coerenti.

Manteniamo la nostra posizione in opposizione al Sindaco Lauricella, al quale in più riprese abbiamo rappresentato la necessità di aprire un confronto sulle cose da fare per un paese che, a nostro giudizio, vive una situazione di forte disagio. Purtroppo ad oggi un appello non raccolto.
Continueremo ad assumerci la responsabilità delle nostre scelte con la stessa determinazione e responsabilità, convinti della necessità di aprire una nuova stagione politica per Siculiana. Per troppi anni abbiamo assistito a contrapposizioni sterili, frutto di antipatie, pregiudizi, semplici calcoli elettorali. La politica è fatta di numeri, senza dubbio, ma diventa una sommatoria inutile senza idee, contenuti e valori.
Ai veti, alle preclusioni preconcette, alle posizioni predeterminate, preferiamo lavorare per  comprendere e programmare le cose da fare. Progetti veri, programmi che non siano il copia incolla di esperienze precedenti. Dobbiamo avere il coraggio di crederci, la forza e la convinzione che sia possibile un futuro di qualità per questa comunità. Non possiamo rassegnarci all'idea che nulla cambia, qualcosa può cambiare in positivo se ciascuno riesce a mettere da parte il proprio inutile orgoglio, la propria presunzione e soprattutto le ostilità personali.
“Progetto Comune” non vuole essere soltanto un gruppo consiliare, ma un movimento che si apre al contributo di quanti, insieme a noi, desiderano provare a costruire non solo una lista elettorale, ma un vero progetto per il presente e il futuro del nostro paese.
Con questa determinazione, consapevoli che il Partito Democratico non può da solo realizzare un'idea così ambiziosa, abbiamo deciso, come del resto abbiamo sempre fatto, di aprirci ad altri contributi con punti di vista diversi, sapendo che l'apporto di altri non mette a rischio la nostra identità, ma rafforza e arricchisce la nostra esperienza e la qualità della politica.
Pertanto, d'ora in avanti, ci presenteremo in Consiglio Comunale e nelle altre sedi di confronto politico, come “Progetto Comune” che vede coinvolti uomini e donne che insieme a noi intendono scommettere in una nuova prospettiva di sviluppo socio-culturale.
Come ogni movimento che si respetti, anche il nostro avrà una struttura organizzativa e un coordinatore, nella persona del dott. Vito Salvaggio. Persona di indubbie qualità personali, che stimiamo e con il quale nel corso degli anni, pur da posizioni politiche differenti, abbiamo sempre condiviso percorsi in ambito comunale. Una collaborazione consolidata nei fatti e nei contenuti che, siamo sicuri, saprà rappresentare al meglio la nostra idea di cambiamento.
Oggi per noi si inaugura una nuova fase, aperta e inclusiva, con l'obiettivo difficile e ambizioso, di offrire un'opportunità nuova alla nostra comunità, dove la parola d'ordine è “insieme”. Insieme nell'assunzione di responsabilità, insieme nelle scelte future. Insieme a quanti sono capaci di scrollarsi di dosso posizioni pregiudiziali politiche e personali e sappiano guardare ad un nuovo orizzonte.
Il gruppo consiliare “Progetto Comune” è costituito dai consiglieri comunali Angela Indelicato, Letizia Puccio e Francesco La China. Quest'ultimo nella qualità di capogruppo. Una scelta, anche questa, che apre ad esperienze diverse, in grado di stimolare nuovi confronti, fatta nella convinzione che Francesco La China saprà rappresentare al meglio le posizioni del nostro “Progetto Comune”.



Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...