Metanizzazione: dal Pre-Cipe via libera per i comuni di Favara, Siculiana e Realmonte

Ieri, 18 Dicembre, il Pre-Cipe  ha definito le procedure per la concessione dei contributi a comuni e consorzi per la realizzazione di reti di distribuzione del gas metano nel Mezzogiorno. Si tratta di un’ottima notizia che segna un passo in avanti importante per i comuni di Favara, Siculiana e Realmonte” lo dichiara, in una nota, Nino Bosco, deputato del Nuovo Centrodestra.
“Un risultato straordinario, che il Nuovo Centrodestra ha seguito da vicino, e che avrà  riflessi positivi sia in termini occupazionali che infrastrutturali per tutto il Mezzogiorno, ed in particolare per i comuni di Favara, Siculiana e Realmonte, tra i destinatari dei contributi, che potranno così procedere alla realizzazione o al completamento dei progetti” spiega il deputato Bosco.

“Al sottosegretario allo Sviluppo economico, Simona Vicari, va il nostro plauso per l’importante obiettivo raggiunto e il ringraziamento per l’impegno profuso al tavolo di confronto con gli operatori del settore e i rappresentanti degli enti locali” conclude.

Via | Agrigentonotizie.it

Commenti

Anonimo ha detto…
SMETTIAMOLA DI PRENDERE PER I FONDELLI I CITTADINI DICENDO CHE SIAMO PRONTI HA PORTARE IL METANO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER FARE POLITICA E GARANTIRE POSTI DI LAVORI SOLO PER SCAMBIO DI VOTI.
Anonimo ha detto…
altro che plauso, leggete:
http://livesicilia.it/2014/12/19/addio-a-strade-scuole-piano-giovani-scippato-un-miliardo-alla-sicilia_578876/