MareAmico denuncia: “Nuovi divieti di balneazione a Siculiana” - VIDEO


Quest’anno i divieti di balneazione stanno fioccando ancor prima dell’inizio della stagione balneare. Come era accaduto nelle scorse settimane a Realmonte, contemporaneamente, la mannaia dell’Asp di Agrigento ha colpito Siculiana.
“L’unica differenza tra i due posti – recita una nota di MareAmico, l’associazione ambientalista – è stata l’estrema serietà e responsabilità del sindaco Puccio (che ha immediatamente istituito il divieto di balneazione) rispetto all’azione del sindaco di Siculiana che solo dopo 20 giorni ha redatto l’ordinanza di divieto ed ancora oggi non ha posizionato alcuna tabella indicativa, come prevede la legge.

I divieti riguardano oltre che il porto (per decreto) la zona ad ovest denominata “tonnara” e la zona del torrente canne le cui acque inquinate arrivano in mare e con la corrente prevalente di ponente purtroppo giungono facilmente nel mare di Giallonardo.

Giova ricordare che anche lo scorso anno, precisamente il 14 agosto, la spiaggia di Siculiana venne inibita alla balneazione, sempre per colpa della commistione tra le acque inquinate del torrente canne e lo splendido mare siculianese.


Via | siciliainformazioni.com

Commenti

Anonimo ha detto…
il divieto di estende anche ad ovest del porto.
ecco l'immagine corretta

http://2.citynews-agrigentonotizie.stgy.it/~media/originale/17464394410535/unnamed-22-27.jpg
Anonimo ha detto…
Come mai il Sindaco non dice niente !!!!!!!!!!!