Siculiana 2008: i candidati alle elezioni

  • I candidati a supporto di Lauricella
    Consegnata anche la lista "Partecipare per crescere" in supporto del candidato sindaco Leonardo Lauricella. Questi i 15 candidati al Consiglio comunale: Francesco Callea, Vincenzo Campisano, Vincenzo (detto Enzo) Campo, Alfonso Catania, Giovanni Cuffaro Piscitello, Antonio Di Giovanna, Lorenza (detta Loredana) Guadagnano, Maria Paolo Iacono, Pietro Iacono, Alfonso Lo Presti, Angelo Messina, Giuseppe Navarra, Salvatore Piro, Tonino Pirrera, Giuseppe (detto Peppe) Zirafa.
    Nessuna notizia ancora circa gli assessori designati in caso di vittoria.
  • Siculiana, la lista collegata a Tuttolomondo
    La lista "Idee, progetti, trasparenza" collegata al candidato a sindaco Gerlando Tuttolomondo è composta dai seguenti candidati al Consiglio: Francesco Arrigo, Paolo Ciulla, Filippo Dinolfo, Salvatore (detto Totò) Guarragi, Angela Lo Vecchio, Gaspare Manzella, Salvatore (detto Totò) Piazza, Angelo Piro, Vincenzo Salemi, Maria Samaritano, Domenico Sinaguglia, Angelo Siracusa, Giuseppe Tavormina, Pietro (detto Piero) Vecchio, Giuseppe (detto Peppe) Zambito.
    Nessuna notizia ancora circa gli assessori designati in caso di vittoria.
Fonte: Agrigento Notizie

Commenti

anonimo ha detto…
certo che alcuni sono candidati scarsicelli, rappresentando solo famiglie e familiari......ma come si puo' continuare in questa maniera?
anonimo ha detto…
Beh però altri candidati sono molto forti. La lista di Tuttolomondo l'hanno chiusa per forza. Hanno messo i giovani perchè non c'era chi si voleva candidare. Vedremo!
anonimo ha detto…
a volte essere candidati forti non significa essere candidati buoni.....e purtroppo le nuove leve che possono apportare aria nuova a siculiana scarseggiano di brutto: dalle liste si nota che avremo la stessa minestra di sempre riscaldata con il vecchio brodo della clientela....povera siculiana!
anonimo ha detto…
Ma queste benedette nuove leve di Siculiana chi sono? Mica si capisce, si facciano avanti.
anonimo ha detto…
Penso che il problema e' che nuove leve valide e in gamba c'e' ne sono ben poche, o meglio, non c'e' ne sono proprio! E come se ci fosse tale apatia in giro che si finisce sempre per permettere alle solite vecchie facce con i soliti vizi di ricandidarsi e prendere un sacco di voti! Si vede che siculiana si merita questo.
anonimo ha detto…
ma cosa farneticate guardate entrambe le liste e osservate che la solita minestra riscaldata è in una sola infatti nell'altra lista sono tutti giovani a cui si dovrebbe dare fiducia perchè non sono attaccati a nessuna poltrona e non hanno nè la necessità di riavere incarichi che gli sono stati tolti nè devono costruire centri commerciali in quartieri in cui gli abitanti protestano .
anonimo ha detto…
Centri commerciali a Siculiana, magari!

anonimo ha detto…
peccato che nella stessa lista ci sono le persone che hanno raccolto le firme tra gli abitanti del quartiere per non fare approvare la proposta
anonimo ha detto…
Beh, si possono avere pure delle perplessità su un argomento. Mica per questo non possono essere nella stessa lista. Mi sembra alquanto sterile come discussione.

anonimo ha detto…
non si parla di perplessità ma di protesta.ma poi che lista può essere con assessori che girano ogni sei mesi. appena uno proporrà una cosa sarà sostituito cioè non si arriverà a niente
anonimo ha detto…
Consiglio a tutti di rileggere i commenti relativi


SICULIANA: AMMINISTRATIVE 2006, I RISULTATI

martedì, 13 giugno 2006



Sembra passato un secolo!!!

Chi è nero è bianco..chi bianco è nero

chi è grigio..resta sempre grigio..





anonimo ha detto…
Infatti si, li ho letti. Qualcuno aveva ragione: per quanto riguarda il porto i lavori sono già iniziati; Siculiana Marina è diventato il volano dell'economia (parole del dott. Sinaguglia al centro sociale), sembra essere ritornati anni addietro, l'arredamento è totalmente lasciato in stato di abbandono (eppure nel programma si parlava di piano di recupero di S. Marina); il centro storico è stato recuperato e ora è molto curato (sempre nel programma si parlava di piano di recupero dello stesso); la viabilità: strade dissestate, ville in totale stato di abbandono, marciapiedi pieni di immondizia, erbacce ovunque.

Ma per favore quante corbellerie!!

Tutte queste belle parole, mai realizzate e di cui il dott. Sinaguglia al centro sociale diceva di aver posto le basi, sono consultabili da tutti nel PROGRAMMA POLITICO AMMINISTRATIVO "IL PROGETTO CONTINUA".

Per fortuna che questo progetto non è continuato, i risultati sono davanti gli occhi di tutti.
anonimo ha detto…
Per alcuni ....il progetto non continua

Per alcuni...il "Progetto continua" con altri....


W Siculiana


ma dove sta adesso l'anonimo che si faceva chiamare delfino?
anonimo ha detto…
Per altri, non è mai finito.
anonimo ha detto…
Ma chi è questo Delfino?

anonimo ha detto…
francamente vi dico una cosa: in una lista ci sono tanti vecchi lupi, alcuni prestanome di ex, e forse un paio di volti nuovi capaci di qualcosa di positivo.

Nell'altra lista tanti giovani senza ne arte ne parte, un paio di persone forse capaci, e un tizio che magari e' meno lupo dei suoi antagonisti ma che non c'entra niente con Siculiana ormai.

Totale: i possibili elementi capaci nelle liste sono troppo pochi e poco visibili con magine scrso di azione......forse dovevano allearsi invece che stare in liste opposte! Il commissario prefettizio dovrebbe venire solo per evitare riedizioni di queste solite poco edificanti parodie piuttosto che per le infiltrazioni mafiose
anonimo ha detto…
La cosa più imporatante, a mio parere, è votare. I commissari, specie quelli che sono stati nominati finora, non fanno altro che non terminare il loro mandato e dimettersi prima. Una nuova elezione del Sindaco, quantomeno riuscirebbe a sbloccare un po' questa situazione di stasi politico-amministrativa che c'è nel nostro comune. Certo le indagini devono proseguire e giungere al risultato finale, soprattutto per il bene e la serenità degli indagati. Aspettiamo con ansia cosa delibererà il Consiglio dei Ministri.
anonimo ha detto…
è l'amministrazione a governare un paese, non solo il sindaco e guardacaso l'amministrazione è formata da maggioranza e opposizione...

sapiti sulu parlari ammatula, 'nutili
l3d ha detto…
storicamente, questo meccanismo del "favore del voto" porta i membri l'amministrazione a scendere a compromessi su alcune questioni in modo da "ricambiare" chi ha portato 100 o 200 voti. questa è siculiana.
anonimo ha detto…
1) Perché i vecchi lupi sono eternamente presenti?

2) Perché le amministrazioni precedenti dal gli anni 80 in poi sono considerate sempre deludenti mentre gli amministratori che le componevano si ricandidano e sono sempre eletti?

3) Perché la ricerca delle nuove leve avviene sempre dieci giorni prima delle elezioni?

4) Perché molto spesso la condizione necessaria per essere nuova leva è legata alla parentela con qualche vecchio o aspirante lupo o al numero cospicuo di familiari?

5) Perché se non vengono elette le nuove leve non continuano la loro esperienza politica invece di sparire come meteore?

6) Perché ieri ero all’opposizione oggi sono nella maggioranza e domani ci sarò sempre?

7) Perché ieri ero in maggioranza domani sarò con l’opposizione e domani ci sarò sempre?

8) Perché ognuno di noi quotidianamente fa bene il proprio mestiere e imporvvisamente durante la campagna elettorale ci improvvisamo statisti di alto rango?

9) Perché le liste civiche ormai sono diventate dei contenitori..tipo buona domenica..(purtroppo senza le ballerine in perizoma)

10) Perché?????????????????????

Non prendiamoci in giro

Votiamo per quello che riteniamo il candidato giusto ma evitiamo di far filosofia sul perché lo si vota!!!!!!!!

W SICULIANA

siphilide ha detto…
Giusto, niente filosofia (che in realtà è critica!), lasciamo queste domande senza risposta e votiamo per il meno peggio!!!


Ora sono sicuro, ce la faremo!
anonimo ha detto…
l'analisi numero 22 e' centrata. Bravo! Queste sno le esatte modalita' delle elezioni siculianesi. E infatti siculiana rimarra' sempre al palo per questo. Non viva....ma abbasso siculiana si dovrebbe dire.....infatti mai fu piu' vero il detto che dice: "Ogni cane si merita le pulci che ha addosso".
totorizzo ha detto…
La verità è che la colpa è sempre del cittadino. chi vota è complice! vedete,la cosa che più mi fa rabbia è la disinformazione,l'ignoranza,la sudditanza. a siculiana chiunque fa cio che vuole.non si rispettano regole per parcheggiare,nell'edilizia,per il verde pubblico,per l'ambiente,per l'arredo urbano,ecc.in genere non si rispettano le regole e non si fanno rispettare,perchè tizio ha votato caio,perchè questo è figlio di quello. nessuno garantisce niente,il cittadino lo sa e non gliene frega un cazzo se prima si fa l'illuminazione a pietre cadute anzichè il lungomare. ma il cittadino vota.e chi vota?

la nuova leva? e che mi dà la nuova leva?

la gente vota per i soliti piranha,gente che crede di essere esperiente in campo politico,potente,pronta per fare l'assessore,il sindaco o il presidente del consiglio,ma che non ha le palle.gente vigliacca,che non sa assumersi le proprie responsabilità, che non sa difendere il cittadino, non lo rappresenta bene anzi lo danneggia come ha fatto mesi fa.

il consiglio non è stato sciolto da chissà quello ordine divino ma semplicemente si è dimesso,perchè non avevano le palle,perchè tanto grandi ma tanto impauriti.ecco l'elefante che ha paura del topo!

coloro i quali sono stati consiglieri nell'ultima amministrazione devono vergognarsi,gente incapace e irresponsabile,nessuno escluso,dico NESSUNO ESCLUSO!!!!!!!

VOTATE LIBERI,ALMENO SFRUTTATE QUESTO PICCOLO DIRITTO!
anonimo ha detto…
sai però chi si deve vergognare per primo? l'ex vice sindaco che ha lasciato il paese allo sbaraglio, invece di prendere in mano la situazione. Se chi di diritto non ha ricoperto la carica che gli spettava chi lo avrebbe potuto fare un consigliere qualunque? Penso proprio di no. Come può avere costui la faccia tosta di ripresentarsi come candidato consigliere?
anonimo ha detto…
Con quale serenità avrebbero potuto amministrare?
totorizzo ha detto…
decisione saggia?

al contrario, una persona responsabile e soprattutto che non ha niente da temere contro la legge deve andare avanti e dimostrare il contrario.non c'e' nessuno che deve vergognarsi per primo o per ultimo,sono tutti uguali.non si abbandona cosi'una città,in balia di nessuno mentre aumentano acqua,ici e spazzatura.l'amministrazione uscente è stata un fiasco totale,l'operazione marna non c'entrava nulla col consiglio.

Ma come prima si dimettono e poi ritornano?con quale faccia?
l3d ha detto…
La decisione del sindaco di dimettersi mi sembra un gesto di correttezza nei confonti dei cittadini e delle istizuzioni. Chi ha problemi giudiziari non dovrebbe fare politica. Almeno finchè tutto non è risolto. Magari questo modo di pensare l'avessero i politici che governano l'italia: Berlusconi sarebbe a casa a vedersi Maria De Filippi.


Per quanto riguarda lo scioglimento dell'amministrazione, credo sia stata una scelta dettata dalla coesione tra le parti, o meglio, cacarella.
anonimo ha detto…
la decisione dei consiglieri di dimettersi indica che non sono persone attaccate ad un poltrona e sono stati solidari con il sindaco che ha fatto la scelta più sensata. O si doveva comportare come totò cuffaro che pur essendo stato condannato in primo grado ha avuto la faccia tosta di candidarsi al senato?
l3d ha detto…
il presidente della regione oltre ad avere un potere di influenza politica maggiore ha anche una diversa prospettiva economica


qui si parla di un piccolo centro abitato, dove l'opera di un'amministrazione capace può dirigere un gruppo dipendenti comunali impazziti, una specie di domatore, insomma


ps: questa è ironia =)
anonimo ha detto…
NON SI VOTA PIU'!!
anonimo ha detto…
Smentisco:


Si vota tra 18 mesi.



anonimo ha detto…
Certo mica non si poteva votare più a vita! Bella eredità ci hanno lasciato gli onesti di prima.
anonimo ha detto…
povero lauricella già si vedeva sindaco dal giorno della presentazione delle liste. e adesso in più devono sistemare tutti quelli a cui hanno promesso il lavoro o alle prossime elezioni pigliano solo i voti dei congiunti
anonimo ha detto…
Infatti si, tutti gli altri voti li prenderete voi, vedremo proprio. AAAAAHHH
anonimo ha detto…
Perchè tutti quelli che aspettavano l'avvicinamento per il posto di lavoro, quelli che non fanno niente nella vita e che potevano avere almeno così un reddito?
anonimo ha detto…
Il problema di sistemare tutti quelli a cui avevono promesso il posto per Tuttolomondo neanche si pone essendo di fuori. Bel gesto di coerenza e responsabilità nei confronti dei cittadini siculianesi. Ma cu è stu Tuttolomondo alcuni dicevano!! Cari amici, era uno che voleva cambiare il corso delle cose, uno che a proposito di vecchi lupi, lui è peggio degli altri, e infine uno che passate queste elezioni non rivedrete più per parecchi ANNI.
anonimo ha detto…
nessuno a proposto posti di lavoro per tuttolomando
anonimo ha detto…
AAAAAAHHHHHH!!!
anonimo ha detto…
Giovanotto io non lo so chi sono i mafiosi a siculiana. Se tu dici di conoscerli perchè non vai in caserma a fare i loro nomi?
anonimo ha detto…
parole...parole....e sempre parole vane.

Perche' non si propone a questi candidati delle due liste di andare almeno ogni mese al centro sociale a parlare dei loro programmi invece di sparire per poi ricomparire la settimana prima delle prossime elezioni? Che dimostrassero di volere fare sul serio politica e e non di essere foglie al vento. L'occasione e' a loro portata di mano, che facciano la giunta-ombra della triade commissariale studiando per conto loro i problemi e proponendo soluzioni fino alla prossima campagna elettorale!! Proponetelo con un giro di firme!
l3d ha detto…
hai avuto un idea, proponila tu, a tuo nome
anonimo ha detto…
nuove leve

giovani...si

giovani marionette!


ennè!