Da lunedì 10 dicembre gli incontri degli operatori pastorali

Da lunedì 10 a venerdì 14 dicembre avrà luogo il primo incontro locale degli operatori pastorali, previsto dal Piano Pastorale 2018-2019. Nel contesto del Piano di “sosta” e di “rilancio”, questo primo modulo motivazionale/formativo costituisce la prima occasione per riflettere comunitariamente sul senso della progettazione ecclesiale alla luce della natura e della costituzione della Chiesa. Farà dunque da sfondo ai passaggi successivi, in cui si cercherà di approfondire: la conoscenza del progetto ecclesiale a lungo termine della Chiesa Agrigentina; il concetto di “territorio” nelle sue varie connotazioni e nei suoi risvolti in merito al ripensamento dell’identità e della missione delle comunità locali.

Questi gli incontri nel mese di dicembre: lunedì 10 a Sciacca nella chiesa BMV del Carmelo; a Raffadali (comuni interessati Raffadali, Joppolo Giancarlo e Santa elisabetta) nella Chiesa S. G. Giordano Ansalone; a Canicattì (comuni interessati Canicattì, Naro, Camastra, Grotte, Racalmuto, Castrofilippo, Ravanusa e Campobello di Licata) nella Chiesa santa Chiara; a Porto Empedocle Comuni interessati Porto Empedocle, Realmonte, Siculiana) nella chiesa Maria SS. del Carmine; a Menfi in Chiesa Madre e a Ribera (comuni interessati Ribera e Calamonaci) Chiesa Madre.

Martedì 11 dicembre a Licata nella chiesa BMV di Monserrato; a San Giovanni Gemini (comuni interessati San Giovanni Gemini e Cammarata) nella Chiesa S. Giovanni Battista; a Cattolica Eraclea (comuni interessati Cattolica Eraclea e Montallegro) nella chiesa S. Antonio abate e a Villafranca Sicula (comuni interessati Villafranca Sicula, Burgio, Lucca Sicula, Caltabellotta e S. Anna di Caltabellotta) nell’Oratorio.

Mercoledì 12 dicembre ad Agrigento nella chiesa BMV Provvidenza; a Casteltermini chiesa Gesù e Maria; a Favara nella chiesa Ss. Pietro e Paolo; a S. Margherita Belice (comuni interessati Santa Margherita Belice, Montevago e Sambuca di Sicilia) in Chiesa Madre.

Venerdì 14 dicembre ad Alessandria della Rocca (comuni interessati Bivona, Alessandria della Rocca, Santo Stefano Quisquina, San Biagio platani, Cianciana, Sant’Angelo Muxaro) in Chiesa Madre; ad Aragona (comuni interessati Aragona e Comitini) in Chiesa Madre e a Palma di Montechiaro chiesa S. Antonio di Padova. 

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...