In primo piano

Cittadini Protagonisti: richiesta consiglio comunale sugli avvisi TARSU 2011

Si riceve e si pubblica nella sua interezza la richiesta di convocazione del Consiglio Comunale con relativa proposta di deliberazione: Atto di indirizzo al Sindaco di ordinare agli uffici competenti di provvedere immediatamente alla sospensione degli avvisi di accertamento Tarsu 2011 contestati in autotutela fino ad un massimo di 60 (sessanta) giorni dalla notifica del provvedimento di sospensione. Gli uffici sono onerati di emettere il provvedimento espresso.



I sottoscritti Consiglieri comunali,

PREMESSO CHE

- sono stati notificati avvisi di accertamento Tarsu 2011 a tutta la cittadinanza;
- abbiamo presentato apposita interpellanza sulla questione senza che ad oggi nessun riscontro è pervenuto da parte dell'Amministrazione

PRESO ATTO CHE

gli avvisi di accertamento presentano diversi vizi ed errori.

EVIDENZIATO CHE
- tutto ciò comporta un notevole disagio per i cittadini costretti a file interminabili presso gli uffici per chiedere chiarimenti.

PER QUANTO SOPRA PREMESSO E CONSIDERATO ai sensi dell'art. 31 del vigente regolamento per il funzionamento del consiglio comunale, i sottoscritti consiglieri comunali con la presente propongono di deliberare la seguente mozione: "Atto di indirizzo al Sindaco di ordinare agli uffici competenti di provvedere immediatamente alla sospensione degli avvisi di accertamento Tarsu 2011 contestati in autotutela fino ad un massimo di 60 (sessanta) giorni dalla notifica del provvedimento di sospensione. Gli uffici sono onerati di emettere il provvedimento espresso".

Gruppo consiliare 
Cittadini Protagonisti

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...