In primo piano

Poesia di Giuseppina Mira dedicata alle vittima del sisma del Belìce

La poetessa Giuseppina Mira, di Siculiana, ha recitato ieri a Montevago una sua poesia scritta in ricordo delle vittime del terremoto del Belìce in occasione del 50° anniversario. Una poesia toccante che ieri ha commosso non poco i presenti all’iniziativa di commemorazione che si è svolta tra i ruderi della vecchia Montevago.



Leggi l’articolo su: comunicalo.it

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...