domenica 11 maggio 2014

Rete WiFi libera, la proposta della consulta giovanile

Considerato che:
  • ormai la tecnologia consente di utilizzare dispositivi informatici a tutti i giovani in qualunque luogo essi si trovino; 
  • che la consultazione della rete tramite telefono o computer è diventata ormai una prassi giornaliera che offre opportunità di informazione e di continuo approfondimento (vedi consultazione posta elettronica, informazioni riguardanti università e scuola,..... )
  • che molti giovani siculianesi, che la consulta rappresenta, ci hanno rappresentato l'esigenza di potere usufruire di un efficace servizio di connessione 
La Consulta Giovanile chiede all'amministrazione comunale che i luoghi maggiormente frequentati dai giovani, da individuarsi di comune accordo, siano forniti di rete wifi libera, in modo tale da dare la possibilità a chiunque di connettersi facilmente con i propri sistemi operativi.

4 commenti:

  1. la wireless c'è, ma non si vede

    http://95.110.168.104/siculiana/mc/mc_attachment.php?x=5dc996767751a7ffb15505f725abb168&mc=2647

    RispondiElimina
  2. Francesco Gucciardo17 maggio 2014 16:49

    Con la verificabile informazione ricevuta da Anonimo (13 maggio 2014 14:03) non capisco come la Consulta Giovanile non continua la conversazione sul Blog dando sostanza alla loro richiesta e al loro desiderio di avere la “Rete WiFi libera”.

    Nella Determina n.2 del 17/03/2014 che Anonimo ci riferisce, si vede che si vedono tante cose “Viste”:
    “Vista la scrittura privata stipulata in data 22/11/2014…”
    “Visto di regolarità contabile e attestazione di copertura finanziaria…”
    “Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti di ufficio e su conforme attestazione del Messo Comunale, ATTESTA Che…”

    Ma non si “vedono” i risultati in termini chiari, che tutti noi possiamo capire. Cosa è la “Realizzazione di una rete wireless hiperlan nel comune di Siculiana” affidata alla Ditta LOADSYSTEM di Montallegro? dove si trova la Rete nel paese? come si accede all’Internet libero (gratuito)? Eccetera.

    La Consulta potrebbe anche dare un’occhiata ai siti Web dei fornitori di servizi, scelti dal Comune, per capire meglio che tipo di soluzione aspettarsi. Poi, c’è da chiedersi come mai il Comune non ha contattato la Consulta Giovanile nella validazione di un tale progetto.
    Si ritorna alla trasparenza e all’apertura dei dialoghi sia per la Consulta Giovanile che per il Comune.
    Buon lavoro.

    Francesco Gucciardo

    RispondiElimina
  3. Rispondiamo solo adesso perché solo ora abbiamo letto questi commenti al comunicato. La consulta non era a conoscenza della determina e del suo contenuto e quindi ha fatto la proposta della rete wifi convinti che nulla fosse stato progettato dall'amministrazione, anche perchè materialmente ad oggi la connessione non c'è. Dopo che abbiamo presentato la nostra proposta ci siamo confrontati con l'assessore competente che ci ha dato rassicurazioni sulla fattibilità della proposta senza però menzionare la determina in questione. La consulta giovanile comunque approfondirà l'argomento e chiederà tutti i chiarimenti dovuti.
    Il presidente Davide Lauricella e il segretario Gerlando Colletto.

    RispondiElimina
  4. Francesco Gucciardo20 maggio 2014 17:21

    Suggerisco agli interessati nel WiFi di dare lettura alla segnalazione sul Blog che riguarda il sito web del Comune e la “trasparenza”- laquale in Siculiana sembra di essere un soggetto tabù.
    Il comment del13 maggio 2014 18:04
    ( http://www.siculiana.info/2014/05/la-bussola-della-trasparenza-dei-siti.html?showComment=1399997050426#c3361469536987807535 )
    Tanto traffico per niente !(?)

    Se si vuole, parliamo apertamente di una possibile realizzazione per il bene di tutti i cittadini: un WiFi che copre il triangolo - Oasi Torre Salsa - Pietre Cadute - Monte Mele. Un tale progetto ha bisogno di gente con visione nel domani, e che crede opportuno impegnarsi. Certamente a Siculiana ci sono persone che hanno ricevuto (molto), e che potrebbero investire con diligenza nel futuro del loro paese e dei loro figli.

    Francesco Gucciardo

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...