mercoledì 29 gennaio 2014

Siculiana Marina, commercianti al lavoro per l'estate 2014

Si svolgerà domani, nella biblioteca comunale di Siculiana, l'incontro tra i commercianti di Siculiana Marina, riuniti nell'associazione "Repet", e il sindaco della Città degli Sposi, Mariella Bruno.
L'incontro sarà utile per programmare gli eventi della stagione estiva 2014 ed organizzare il servizio di raccolta dei rifiuti, di pulizia della borgata e di sicurezza sulle spiagge. Sarà inoltre il primo appuntamento al quale prenderà parte il nuovo presidente dell'associazione, lo chef Giuseppe Vitello, che subentra al dimissionario Giovanni Palermo.

"L'associazione nata nel 2013 – spiegano i componenti in una nota stampa - si prefigge il compito di tutelare e salvaguardare Siculiana Marina. Già lo scorso anno abbiamo lavorato per migliorare le condizioni di questa borgata, acquistando e distribuendo i contenitori per la raccolta rifiuti sulla spiaggia e, contestualmente, avviando una campagna di sensibilizzazione per i bagnanti sulla pulizia e sul rispetto che bisogna avere per il mare. Queste iniziative hanno avuto molto successo e siamo entusiasti degli obiettivi raggiunti lo scorso anno. Ed è proprio su questa scia di entusiasmo che vogliamo iniziare a lavorare per la nuova stagione estiva, con eventi e appuntamenti culinari di grande spessore".

Via | Agrigento Notizie

8 commenti:

  1. sarebbe bello poter essere a conoscenza degli obbiettivi raggiunti, ovvero essere a conoscenza di ciò che ne documenta il raggiungimento. non lo dico con sarcasmo, penso che da parte dell'associazione sarebbe un gesto che li aiuterebbe anche a raccogliere consenso nella comunità dal momento che il principio è buono e giusto ma storicamente abbiamo sempre avuto a Siculiana situazioni lacunose dal punto di vista della concretezza. detto ciò, la biblioteca è aperta? da quando? io ero rimasto che era chiusa, mi tengo informato quanto posso su Siculiana ma non ne sapevo niente. inoltre volevo sapere da qualcuno se la biblioteca ha un catalogo multimediale, se si trova qualche informazione su un sito oppure sui social network. anche qua, avere una biblioteca comunale (per fortuna) e non farlo sapere ai potenziali utenti è quasi come non averla.

    RispondiElimina
  2. Si parla già di organizzare eventi mah..... Tutti dicono che non vogliono feste e invece.........

    RispondiElimina
  3. è un incontro aperto al pubblico? a che ora?

    RispondiElimina
  4. L'anno scorso l'amministrazione ha pensato troppo a siculiana marina dovrebbe pensare anche al paese.

    RispondiElimina
  5. In questi giorni ho visto che l'associazione REPET sta chiedendo ai cittadini di tesserarsi per incassare 5 euro. I soldi servono a sostenere esclusivamente gli interessi di Siculiana Marina e dei suoi residenti. Ma allora io che sto in paese perché dovrei sostenerli? Già si fa fatica qui a lavorare... fussimu ricchi allura ci dassi qualcosa

    RispondiElimina
  6. Non ho veramente parole. Dovrebbero chiedere solo ai residenti. E poi se sono imprenditori devono investire e non chiedere a nessuno

    RispondiElimina
  7. ma realmente i commercianti a Siculiana Marina hanno la convinzione che fare turismo vuol dire organizzare lo spettacolino in piazza per vendere la coca cola ai siculianesi??? E' realmente triste, è questo dimostra la poca attitudine al turismo degli esercenti. Questo tipo di attività dovreste organizzarle voi a spese vostre come fà tutto il mondo. E' incocepibile che io dovrei finanziarvi lo spettacolino per poi venire da voi e pagare! Volete che vi paghiamo pure le tasse?.. non sò! Investite voi, e avrete un ritorno! Se siete incapaci lasciate perdere. E' ancora più triste chiedere al comune di organizzarvi le serate!.... che vergogna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissimo amico anonimo , ti ammiro per quello che dici ,però potresti farlo mettendoci la faccia ,
      Io al contrario di te penso che qualcosa il comune la può fare , ma non espressamente per andare in soccorso dei commercianti ,ma per allietare un periodo di vacanza nei confronti dei contribuenti ed ospiti che si ritrovano a transitare per il nostro paese.
      Turismo , cosa si vuole intendere come turismo se gli interessati del settore fanno di tutto per allontanarli i turisti , non scendo in particolari per non ledere a nessuno
      E troppo sbagliata l'idea di fare commercio sfruttando le casse comunali con uno spettacolo posizionato ad' hoc
      Siamo nell'era telematica dove tutto corre sul web, bisogna organizzasi con pacchetti organizzati per attirare il turista,e non essere egoisti ,includendo nel pacchetto altri settori ,allora si che attrarrete il turista ,non guadagnerai molto in un caffe ,ma ne farai 10 in più
      Calogero Marsala

      Elimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...