lunedì 2 luglio 2012

Distrutto un patrimonio forestale immenso!

Lo scorso 25 giugno, un incendio ha distrutto decine di ettari di foreste tra Siculiana e Montallegro, causa sicuramente del ritardo dell'intervento dei nostri forestali, ritardo causato da mancanza di fondi regionali, che la regione Sicilia non ha voluto trovare in tempo utile. La cosa preoccupante, oltre al fatto che nessuno ne parla, nemmeno la stampa, è che nei prossimi giorni sarà indetto un nuovo sciopero dei forestali, che quindi dovranno scongiurare un altro stop!
Un nuovo fermo comporterà nuovi rischi per i nostri boschi e potrebbero verificarsi situazioni spiacevoli come la settimana scorsa. Il danno dovrebbe essere abbastanza consistente se si pensa che sono stati buttati via decine di anni di investimenti, oltre al fatto che per qualche anno in quelle zone non potrà essere effettuato alcun intervento. Come dicevo prima, nessuno ne parla, neanche gli ipocriti ambientalisti, nessuno parla di questa ingiusta punizione (qualche operatore forestale la definisce cosi'!) che abbiamo subito noi cittadini e i forestali, che ancora una volta dovranno manifestare a Palermo, possibilmente a spese loro!!! Non è giusto che anni di investimento in verde e ossigeno fatti dalla regione Sicilia in questi 30 anni vengano spazzati via dall'incapacità della regione stessa di dare continuità a degli investimenti!!!
Mi auguro che il mio messaggio venga recepito da chi di dovere e possa trovare riscontro positivo.

Il consigliere comunale del Pd Salvatore Rizzo.

2 commenti:

  1. Sig. Rizzo sono un siculianese trapiantato al nord
    (visto il tema di piantumazione)sonoASSOLUTAMENTE d'accordo con Lei.
    Tomasi di Lampedusa raccontava nel film IL GATTOPARDO (CAMBIARE TUTTO PER NON FAR CAMBIARE NIENTE)...mi dispiace ma in sicilia NON cambiera
    MAI niente.... ma LEI continui a deunciare.
    Auguri!!!!

    RispondiElimina
  2. dimenticavo di firmarmi

    Giuseppe Diana

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...