mercoledì 21 maggio 2014

Comune di Siculiana. Bilancio partecipato, la guida ai cittadini

Nel 2014 il Comune di Siculiana avrà un Bilancio comunale in cui, per la prima volta, i cittadini contribuiranno direttamente a scegliere come destinare parte delle risorse finalizzate a determinati progetti. Con regole chiare e definite, volte a garantire la più ampia partecipazione, abbiamo avviato un percorso di ascolto diretto della popolazione per la gestione e lo sviluppo del territorio. In particolare chiediamo ai cittadini di esprimersi e partecipare alle decisioni riguardanti interventi e opere di importanza strategica per il ns. Comune.

Si tratta di “progetti” ricadenti in specifiche aree tematiche che l’Amministrazione identifica come prioritarie da sempre e che crediamo siano nel cuore di ogni cittadino che guarda al domani con fiducia. Con questi propositi l’Amministrazione ha scelto di coinvolgere la cittadinanza, un nuovo modo di programmare l’attività amministrativa grazie al quale ogni cittadino potrà contribuire alla stesura del Bilancio Partecipativo, esprimendo il proprio voto e formulando proposte per far sì che si trasformino in fatti e realizzazioni concrete. Tutto questo per un futuro più condiviso e partecipato a Siculiana, per una realtà dove il cittadino è artefice e protagonista delle scelte amministrative. Programmiamo insieme il nostro futuro!

Assessore al bilancio 
Rag. Salvatore Palilla

Guida ai cittadini

Con il bilancio partecipato 2014 l’amministrazione comunale di Siculiana intende avviare un’esperienza mai realizzata nel nostro Comune. Il bilancio partecipato è un percorso che mira a coinvolgere i cittadini per renderli parte attiva di alcune scelte dell’amministrazione sia attraverso la condivisione delle proposte sia con il loro voto su tali proposte. Esso si caratterizza sia come spazio di confronto fra cittadini e tra cittadini ed amministratori, sia come momento di apprendimento collettivo in cui tutte le parti coinvolte sono chiamate ad approfondire tematiche di interesse collettivo recependo istanze e sollecitazioni diverse, sfruttando la ricchezza della diversità e della molteplicità dei punti di vista. Oggetto del processo è il bilancio di previsione in quanto strumento di programmazione economica dell’ente che, anche attraverso questo confronto, si rende più leggibile e trasparente.

Come previsto dalla delibera di Giunta Municipale deliberato in data 19 Maggio 2014, nel processo di partecipazione sono coinvolte tutte le persone fisiche residenti nel territorio comunale che abbiano compiuto il sedicesimo anno di età nonché tutte le associazioni, le ditte, gli enti pubblici e privati che abbiano sede legale od operativa nel territorio comunale.
I momenti di discussione sono organizzati su base tematica, cioè sulla base di ambiti di dibattito a tema che coinvolgano l’intero territorio come un insieme integrato e complesso. Possono essere oggetto del bilancio partecipativo le politiche pubbliche relative ad una o più aree tematiche scelte tra le seguenti:

1. Ambiente, ecologia e sanità
2. Lavori pubblici
3. Sviluppo economico e Turismo
4. Spazi e aree verdi
5. Politiche giovanili
6. Attività sociali, scolastiche ed educative, culturali e sportive.

Il procedimento di bilancio partecipato si struttura nelle seguenti fasi:
La fase iniziale della partecipazione riguarderà l’informazione. Il Comune di Siculiana renderà nota la volontà di coinvolgere la cittadinanza al processo di formazione di una parte del bilancio di previsione.

Entro il 31 Maggio 2014 ogni soggetto potrà far pervenire il proprio contributo, sotto forma di osservazioni e proposte, che dovrà essere esplicitato nell’apposita scheda di partecipazione e presentato in base a quanto indicato nell’avviso pubblico stesso.

La scheda di partecipazione può essere ritirata negli uffici comunali o scaricata dal sito internet del Comune o da Siculiana.Info.

La presentazione delle proposte dovrà essere effettuata con le seguenti modalità:
  • tramite consegna a mano presso l’ufficio protocollo del Comune, direttamente da parte del proponente;
  • tramite posta elettronica  d.indelicato@comune.siculiana.ag.it.
Le proposte devono riguardare esclusivamente le aree tematiche in precedenza esposte.

Ogni soggetto interessato al processo di partecipazione potrà presentare una sola scheda di partecipazione e, per ogni area tematica indicata nella scheda, potrà indicare una sola proposta. Le proposte presentate saranno esaminate dagli uffici comunali per una valutazione di carattere tecnico. Quindi, saranno valutate dall’Amministrazione Comunale e dal Consiglio Comunale, in coerenza con il Programma amministrativo e in rapporto alle risorse disponibili, per trasferirle in decisioni concrete che trovino la necessaria copertura finanziaria.

I risultati dell’iniziativa saranno resi noti sul sito internet istituzionale.

REFERENTI DELL’INIZIATIVA
Rag. Salvatore Palilla, Assessore al Bilancio
Dott. Domenico Indelicato, Dirigente della Ripartizione Economico Finanziaria

1 commento:

  1. Dopo 3 anni ci hanno pensato!! Obbiettivo mantenuto!!

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...