lunedì 7 gennaio 2013

Opposizione di Siculiana: riduzione dei costi della politica, priorità a istruzione e salute

I sottoscritti Consiglieri comunali dei Gruppi consiliari Un futuro per Siculiana e UDC, premesso che
  • l'attuale contesto economico finanziario nazionale ci pone dinnanzi a delle serie riflessioni sulle condizioni economiche della nostra comunità, che oggi è chiamata ad affrontare sacrifici non di poco conto per contribuire al risanamento delle finanze pubbliche;
  • i cittadini in tutto il territorio nazionale richiedono con forza la rivisitazione dei diversi privilegi di cui gode la classe politica e che la stessa ha provveduto a livello nazionale, regionale e provinciale alla riduzione dei costi della politica; 
  • numerose amministrazioni comunali hanno provveduto ad adottare provvedimenti volti a ridurre le indennità di funzione degli Amminstratori; 
  • con Deliberazione di C.C. n.16 del 12.04.2012 i Consiglieri comunali del Comune di Siculiana con voto unanime hanno rinunciato al gettone di presenza; 
  • che con il medesimo atto i Consiglieri comunali hanno deliberato la devoluzione del gettone di presenza ad associazioni impegnate nella lotta contro i tumori; 

Considerato che
  • la riduzione delle indennità di carica percepite dal Presidente del Consiglio comunale e dagli Amministratori rappresenta un atto "dovuto" in un momento di forte crisi economica ed occupazionale, aggravata pesantemente dalle tasse e dal costo della vita; 
  • con Deliberazione di C.C. n.16 del 12.04.2012 non è stata indicata a quale Associazione impegnata nella lotta contro i tumori, destinare i gettoni di presenza devoluti dai Consiglieri comunali; 
Ciò premesso e considerato, propongono 
  • la riduzione del 50% dell'indennità di funzione del Presidente del Consiglio Comunale con decorrenza dal 1° Gennaio 2013 ; 
  • la conferma per l'anno 2013 alla rinuncia del gettone di presenza dei Consiglieri comunali; 
  • di destinare i gettoni devoluti dai Consiglieri Comunali per l’anno 2012 all’AIL di Agrigento per le finalità di cui alla Deliberazione di C.C. n.16 del 12.04.2012; 
  • di devolvere il gettone di presenza dei Consiglieri comunali e la somme ridotte dell’indennità del Presidente del Consiglio per il 2013 istituendo un fondo destinato ad integrare il capitolo di spesa dedicato al trasporto studenti pendolari; 
  • di invitare la Giunta comunale ad adottare analogo atto amministrativo finalizzato alla riduzione dell'indennità di funzione degli Assessori, applicando una decurtazione di almeno il 50% su quanto attualmente percepito.

13 commenti:

  1. COMPLIMENTI!!!!!!
    questa si che si può chiamare nuova politica, purtroppo però penso che ne' il presidente ne' il sindaco e gli altri assessori voranno rinunciare "all'osso", speriamo allora che questa battaglia venga portata avanti con forza.
    Si comincia a notare un certo risveglio per le problematiche cittadine da una piccola parte di questo Consiglio comunale, che con piacere vedo comincia a muoversi nella direzione giuta.
    Speriamo in bene......

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. vediamo ora, trovandosi davanti ad un VERO SACRIFICIO, quale sarà il comportamento dei nostri amministratori, visto che decantano tanto l'amore per l'interesse di noi siculianesi.
    si accettano scommesse!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Il rifiuto dei tagli della politica a quanto è dato che me lo gioco???

    RispondiElimina
  5. 3 commenti 1 persona
    ahahah!

    RispondiElimina
  6. perché giocate a ping pong e non scrivete cose serie. Nessuno di voi si accorge che stanno arrivando gli accertamenti I.C.I. relativi all'anno 2007. Che già in passato sono stati accertati e riaccertati modificati annullati E MAI CORRETTI e così la Zia Pippinedda, Filippina, Genuelfa, Sculastrina, Cicia, (sembrerebbero tratte dal libro del Vice Sindaco "Le Figlie di Cristenzio"), poverette, si dovranno spostare, con molto sacrificio, da casa, chissà quante volte, prima di poter parlare con un interlocutore valido, per poi essere, come sempre annullate. Questi episodi, sicuramente non Pirandelliani, potrebbero far scrivere un nuovo libro dal titolo "La Saga delle Figlie di Cristenzio". Quando la smettiamo e ci occupiamo della buona e sana AMMINISTRAZIONE ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro concittadino, conosciamo la problematica e ti assicuro che la stiamo già attenzionando. L'opposizione è sempre attenta e presente e anche in questo caso, così come in passato è stato per gli avvisi di accertamento TARSU errati e duplicati, chiederemo la sospensione dei termini di pagamento al fine di apportare le dovute correzioni e prevenire eventuali futuri disagi alla comunità.

      Riporto qui di seguito due ns. interventi degli anni 2011 e 2012

      http://goo.gl/1hgPZ

      http://goo.gl/kNMK3



      Saluti

      Enzo Zambito
      Consigliere comunale

      Elimina
  7. Tagli sensati per proposte sensate. I cittadini vi osservano, speriamo che la proposta venga condivisa da tutto il consiglio comunale.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. UNA DOMANDA ALL'OPPOSIZIONE, ANZI AD ENZO ZAMBITO,CHE SEMBRA IL PIù ATTIVO (SENZA TOGLIERE NULLA AGLI ALTRI), MA PERCHE' ANCHE QUEST'ULTIMO DIRIGENTE DELL'UFFICIO TECNICO, INCARICATO DAL SINDACO, SE NE E' ANDATO?
      FORSE ANCHE LUI INCAPACE?
      FORSE ANCHE LUI NON RISPONDENTE ALLE ASPETTATTIVE DI QUESTA AMMINISTRAZIONE?
      CHI SARA' IL PROSSIMO?
      IL MINISTRO DELLE INFRASTRUTTURE?

      Elimina
    2. Gentile concittadino, le assicuro che anche i miei colleghi dell'opposizione sono molto attivi. Le risposte alle sue domande non posso essere di certo io a fornirgliele. Comunqe è certo, e di questo mi preoccupo, che questi frequenti, cambiamenti di professionalità alla dirigenza dell'UTC non consentono di atturare una seria attività di programmazione e pianificazione del Territorio. Da Consigliere comunale le posso dire, e non è un mistero, che da ben 13 mesi il Consiglio e la cittadinanza tutta sono ancora in attesa che trovi concretizzazione quanto deliberato unanimemente dal Consiglio comunale in merito alle norme tecniche di attuazione del PRG e al Regolamento Edilizio. Se vuole, su questo blog, può avere la possibilità di ricercare notizie che parlano della questione in maniera approfondita, troverà i nostri rilievi e le nostre valutazioni. Io ho avuto modo di conoscere i tecnici che si sono succediti in questi anni e li ritengo tutti validi professionisti. Io mi limito a valutare i risultati di due anni di amministrazione, si parla di sviluppo e di crescita, ma inspiegabilmente a tutt'oggi sono fermi procedimenti come quelli sopra citati che consentirebbero realmente di animare l'economia della nostra piccola cittadina.

      Saluti.

      Enzo Zambito
      Consigliere comunale.

      Elimina
    3. Ecco la risposta alla tua domanda. Qualche mese fa, il nostro sindaco, affermava, che il Comune di Siculiana ha bisogno urgentemente della presenza e dell’azione di una mano “forte” ed “esperiente” come quella dell’Arch. Vella; quindi un valido, accorto, impegnato, disponibile e laborioso Responsabile dell’Ufficio Tecnico Comunale. Il Sindaco, scommette su Vella ed è sicura di averli trovati nel Professionista e nell’Uomo e auspica la risoluzione delle diverse problematiche che in atto vive..............
      Scommessa persa?
      NO. Forse l'uomo, il professionista si è reso conto, che a tutto c'è un limite, oltre il quale la disponibilità del proprio c......lo non può essere messo a disposizione per le porcate dell'amministrazione?
      Forse, la figura che risponde alle esigenze dell'amministrazione, si torva all'interno dell'ufficio?

      Elimina
  8. E intanto le raccomandate per gli avvisi di accertamento ici le pagano i cittadini!
    A casa gli incompetenti super pagati e arroganti!!!

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...