Resort Torre Salsa: ”I lavori riprendono dopo l’estate, nel 2020 saranno assunti 140 dipendenti” - Comunicalo.it


Riprenderanno subito dopo l’estate il lavori per la costruzione del resort di lusso in contrada Torre Salsa, tra Siculiana e Montallegro.  “Tutto sta andando avanti come previsto, l’estate scorsa è stata autorizzata dal Suap una variante al progetto originario. Adesso, per l’autorizzazione definitiva manca ancora il via libera dell’Arta che contiamo di ottenere a breve, perché la variante non è sostanziale e riguarda unicamente una leggermente diversa disposizione dei vari edifici sull’areale per motivi soprattutto geologici.

Anzi, dal punto di vista ambientale è sicuramente migliorativa perché ci ritiriamo da una fascia di area sottoposta a un vincolo paesaggistico maggiore”. Lo spiega al Giornale di Sicilia l’imprenditore Andreas Sanoner, rappresentante legale della Adler, la società altotesina che si occupa da due secoli di impresa turistica e che ha deciso di ampliare l’offerta con una località di mare scegliendo come meta la Sicilia. Il nuovo Adler Mare Nature & Spa Resort, secondo quanto previsto dal progetto, darà lavoro a 200 persone per due anni in fase di costruzione e altri 140 dipendenti saranno assunti all’interno della struttura.Riprenderanno subito dopo l’estate il lavori per la costruzione del resort di lusso in contrada Torre Salsa, tra Siculiana e Montallegro. “Tutto sta andando avanti come previsto, l’estate scorsa è stata autorizzata dal Suap una variante al progetto originario. Adesso, per l’autorizzazione definitiva manca ancora il via libera dell’Arta che contiamo di ottenere a breve, perché la variante non è sostanziale e riguarda unicamente una leggermente diversa disposizione dei vari edifici sull’areale per motivi soprattutto geologici. Anzi, dal punto di vista ambientale è sicuramente migliorativa perché ci ritiriamo da una fascia di area sottoposta a un vincolo paesaggistico maggiore”. Lo spiega al Giornale di Sicilia l’imprenditore Andreas Sanoner, rappresentante legale della Adler, la società altotesina che si occupa da due secoli di impresa turistica e che ha deciso di ampliare l’offerta con una località di mare scegliendo come meta la Sicilia. Il nuovo Adler Mare Nature & Spa Resort, secondo quanto previsto dal progetto, darà lavoro a 200 persone per due anni in fase di costruzione e altri 140 dipendenti saranno assunti all’interno della struttura.

Continua a leggere su: comunicalo.it

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...