Incidente tra Siculiana-Montallegro, morto,dopo 10 giorni di agonia, il 41enne ferito

Non ce l'ha fatta il 41 enne, Nicola Marsala, commerciante di Ribera, rimasto coinvolto lo scorso 20 luglio nell'incidente lungo la statale 115 tra Siculiana e Montallegro. Marsala era al volante della Lancia Y che, per cause ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Siculiana, si è scontrata con una Fiat Cinquecento, guidata da due agrigentini, ancora ricoverati in ospedale. Il 41enne era ricoverato all'ospedale "Sant'Elia" di Caltanissetta ed era stato sottoposto a due delicati interventi chirurgici. La prognosi sulla sua vita è sempre rimasta riservata. Ha lottato per 10 giorni e stanotte, all'una circa, il suo cuore si è fermato.     


Leggi l'articolo su: Grandangolo Agrigento

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...