martedì 22 maggio 2018

"Vietato fumare vicino ai boschi e ai terreni", previste multe fino a 10 mila euro

Vietato fumare. Vietato farlo in prossimità di boschi, terreni agrari, lungo strade provinciali e comunali. Lo ha stabilito - vietando anche di accendere fuochi o usare apparecchi a fiamma libera - il sindaco di Siculiana Leonardo Lauricella. Il rischio, per i trasgressori, è quello di prendere una sanzione. Una multa che non è da poco visto che va da un minimo di 1.032 euro ad un massimo di 10.329 euro. L'ordinanza è stata firmata perché, durante la stagione estiva, il territorio è fortemente esposto al rischio incendi che possono rappresentare un pregiudizio per la pubblica incolumità.
Questa ordinanza sarà in vigore dal 15 giugno al 15 ottobre.

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...