PARROCCHIA B.M.V. IMMACOLATA - Lettera Pastorale Pasqua 2018 - Avvisi Parrocchiali dal 02 al 08 Aprile 2018

LETTERA PASTORALE - PASQUA 2018
Ritorna ancora una volta la Pasqua "Il giorno del Signore, il giorno della risurrezione, il giorno dei Cristiani, il nostro giorno". (San Girolamo)



Carissimi fratelli e sorelle, 
come vorrei che il mio augurio, invece che giungervi con una lettera vi arrivasse con una stretta di mano, con uno sguardo profondo, con un sorriso senza parole!

Che grande gioia per me potervi dare questo annuncio: Cristo è risorto! Vorrei che giungesse in ogni casa, in ogni famiglia, specialmente dove c'è più sofferenza.
Soprattutto vorrei che giungesse a tutti cuori, perchè è lì che Dio vuole seminare questa Buona Notizia: Gesù è risorto, c'è la speranza per te, non sei più sotto il dominio del peccato, del male!
Ha vinto l'amore, ha vinto la misericordia! Sempre vince la misericordia di Dio!
Come vorrei togliervi dall'anima il macigno che limita la vostra libertà, che non dà spiragli alla vostra letizia, che blocca la vostra pace! Posso dirvi però una parola. Pronunciandola con lentezza per farvi capire di quanto amore intendo caricarla: "CORAGGIO"!
La Risurrezione di Gesù Cristo, nostro indistruttibile amore, è il modello dei nostri destini. La Risurrezione. Non la distruzione. Non la catastrofe. Non il precipitare nel nulla.
Coraggio, fratelli che siete avviliti, stanchi, sottomessi ai potenti che abusano di voi. Coraggio, disoccupati. Coraggio, giovani senza prospettive, amici che la vita ha costretto ad accorciare sogni a lungo cullati. Coraggio, gente solitaria, gente tormentata. Coraggio, fratelli che il peccato ha intristito, che la debolezza ha infangato, che la povertà morale ha avvilito.
Il Signore è Risorto proprio per dirvi che, di fronte a chi decide di "amare", non c'è morte che tenga, non c'è tomba che chiuda, non c'è macigno sepolcrale che non rotoli via.
Il credente, aiutato dalla sua fede, illuminata dalla luce pasquale, si muove in mezzo alle realtà quotidiane con la sicurezza di chi sa che il male non può avere il sopravvento, che il bene è sempre passibile, che si può guardare avanti con la fiducia di chi sa di non essere solo, ma di essere accompagnato da chi ha detto: "Non abbiate paura, io ho vinto il mondo". Questa certezza ci è data dalla Pasqua, che chiede a noi di essere convinti costruttori di un mondo diverso e migliore.
Mi piace chiudere questo augurio con una riflessione di Mons. Bello. Accoglietela come il mio dono per la Santa Pasqua:
"La Pasqua sconfigga il nostro peccato, frantumi le nostre paure e ci faccia vedere le tristezze, le malattie, i soprusi e perfino la morte, dal versante giusto: quello del "terzo giorno". 
Da quel versante, le croci sembreranno antenne, piazzate per farci udire la musica del cielo. 
Le sofferenze del mondo non saranno per noi i rantoli dell'agonia, ma i travagli del parto.
E le stigmate lasciate dai chiodi nelle nostre mani crocifisse, saranno le feritoie attraverso le quali scorgeremo fin d'ora le luci di un mondo nuovo".
Don Aldo







LUNEDI' 02:
Ore 09.30 Celebrazione Eucaristica nella Chiesa di San Vincenzo.

MARTEDI' 03:
Ore 18.00 Celebrazione Eucaristica.
Ore 20.00 Percorso inter-parrocchiale per i fidanzati al matrimonio nel salone.

MERCOLEDI' 04:
Ore 18.00 Celebrazione Eucaristica.

GIOVEDI' 05:
Ore 18.00 Celebrazione Eucaristica.
Ore 18.30 Adorazione Eucaristica.


VENERDI' 06:
Ore 09.30 Pulizia della Chiesa e dei locali.
Ore 15.30 - 17.00 Attività Oratoriali con Catechismo per il gruppo "San Giovanni Battista".
Ore 15.30 Attività Oratoriali con Catechismo per i gruppi di IV - V Elementare e III Media.
Ore 16.00 - 17.30 Attività Oratoriali con Catechismo per il gruppo "Isaia".
Ore 16.30 Attività Oratoriali con Catechismo per i gruppi di II Media e I Superiore.
Ore 18.00  Celebrazione Eucaristica.
Ore 18.30 Riunione CP nel salone.

SABATO 07:
NON CI SARA' MESSA PREFESTIVA
Ore 15.30 Attività Oratoriali per il gruppo di I Media.
Ore 16.00 Raduno e partenza dalla Chiesa per andare a vedere gli archi di Pasqua a San Biagio Platani.

DOMENICA 08:
Ore 10.30 Celebrazione Eucaristica e consegna del Credo ai bambini del gruppo "Isaia".
Ore 18.30 Celebrazione Eucaristica.

N.B.: Quanti volessero benedire la casa, sono disponibile a farlo!





--
Postato da Blogger su Comunità Ecclesiale di Siculiana il 4/01/2018 02:23:00 PM

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...