venerdì 29 dicembre 2017

Grandissimo successo per lo spettacolo dell'oratorio "Giovanni Paolo II" di Siculiana

Si è svolto con grandissimo successo, al Centro Sociale di Siculiana, lo spettacolo natalizio organizzato dai responsabili e volontari dell’oratorio “Giovanni Paolo II”, assieme ai catechisti, in collaborazione con la Comunità Ecclesiale, l’Amministrazione Comunale, sindaco Leonardo Lauricella, vicesindaco Enzo Zambito, e con l’Acsi provinciale e regionale, presidenti Giuseppe e Salvatore Balsano.


L’oratorio è guidato da don Aldo Sciabbarrasi, che ha detto: “Abbiamo fatto nascere a Siculiana l’oratorio per facilitare il nostro paese ad avere un centro di aggregazione umana, cristiana, culturale, aiutando i giovani nella formazione della loro personalità. Abbiamo pensato di intitolarlo a Giovanni Paolo II proprio per il suo servizio apostolico reso alla nostra Chiesa universale e, in particolare, ai giovani. L'oratorio ha la vocazione d’insegnare ad amare Gesù nei fratelli e sarà aperto a tutti perché Gesù ci vuole uniti, educandoci alla vita vera".

Presentatrici dell’evento sono state: Irene Zambito e Giulia Dinta. La regia è stata di Carmelo Santino, che ha portato in scena la commedia “Un Natale diverso” di Giuseppina Mira. Hanno dato, altresì, il loro apporto collaborativo i responsabili e i volontari dell’oratorio, che hanno curato la recita e il ballo, insieme ai catechisti, che hanno curato le poesie e le canzoni dei ragazzi, mettendo in risalto la solidarietà.

Tra i partecipanti allo spettacolo: Federica Cambisano, Paolo Caruana, Flavio Cuntrera, Valerio Guadagnano, Maria Cortese, Emilia Colletti, Adele Caldarella, Giuseppe Santino, Alessandro Zambito, Alessandra Siracusa. Per l’audio e le luci sono intervenuti: Stefano e Giuseppe Bertolino. Il pubblico numeroso ha applaudito con molto entusiasmo, apprezzando lo spettacolo e l’operato dell’oratorio.

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...