martedì 13 dicembre 2016

Torre Salsa candidata al Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa

La Riserva Naturale Orientata di Torre Salsa, gestita dal WWF Italia, ha risposto al bando – viene spiegato in una nota – per l’individuazione della candidatura italiana al Premio del Paesaggio del Consiglio d’ Europa promosso dal MIBACT (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo) presentando una proposta di candidatura per la selezione finalizzata a rappresentare l’ Italia al Premio del Paesaggio del Consiglio d’Europa, biennio 2016/2017.
L’istituzione e l’azione della Riserva hanno contribuito in maniera evidente alla salvaguardia
di uno dei paesaggi tra Agrigento ed Eraclea Minoa tra i più belli del Mediterraneo, un paesaggio
unico per molteplici aspetti sia per la fauna che per la flora sia per il contesto agricolo tradizionale.

In pratica, la Regione Sicilia ed il WWF Italia hanno dato piena applicazione alla Convenzione Europea del paesaggio. La Convenzione Europea del Paesaggio è stata firmata a Firenze nel 2000. 

Il Premio previsto dall’art. 11 della convenzione costituisce una importante occasione per monitorare le azioni esemplari di attuazione di politiche sostenibili di sviluppo economico ed etico volte all’affermazione delle identità locali insieme alla valorizzazione di coltivazioni antiche che affondano le radici nella storia stessa della Sicilia come il grano “ruscello”.

La proposta di candidatura è stata predisposta grazie all’ampia disponibilità e collaborazione di uno staff di architetti arch. Claudia Sajeva e arch. Giorgio D’ Anna coordinati dall’ arch. PhD in Pianificazione Urbana e Territoriale Gerlandina Prestia.

Comunicalo.it

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...