martedì 6 settembre 2016

Emergenza rifiuti nell’agrigentino: i sindaci incontrano il Prefetto

E’ ancora emergenza rifiuti in provincia di Agrigento, dopo la chiusura della discarica di contrada Matarana di Siculiana che ha costretto circa venti comuni della provincia a lasciare cumuli di rifiuti per strada.


Un allarme che stamani ha visto una riunione in Prefettura ad Agrigento per chiedere sostegno e aiuto nei confronti di una Regione “sorda” alle istanze.

Una situazione quasi paradossale con la Regione che non ha ancora comunicato ai comuni interessati dell’agrigentino quale discarica può ospitare temporaneamente i loro rifiuti. Sono i comuni appartenenti alla Srr “Agrigento Est” che stamani ha visto i sindaci presentarsi con la fascia tricolore dinnanzi la Prefettura per sollecitare la Regione a comunicare il sito dove potere scaricare i rifiuti. Una situazione già preannunciata e conosciuta dalla Regione che dai primi di settembre sapeva della chiusura della discarica di Siculiana, ma non ha comunicato una discarica alternativa per il relativo conferimento.

ScrivoLibero

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...