domenica 15 novembre 2015

Il Museo #MeTe riapre al pubblico con alcune novità

#MeTe Museo della Memoria e del Territorio - Siculiana - Agrigento
Il #MeTe Museo della Memoria e del Territorio di Siculiana riapre i battenti dopo una settimana di chiusura per lavori di manutenzione e di incremento delle esposizioni. L'ALT Associazione Leisure and Tourisme, che si occupa del Museo, ha anche migliorato e bonificato parte del Casale continuando l'opera di Rigenerazione del Quartiere. Il Museo avrebbe potuto ampliare le proprie sezioni espositive, tuttavia per problemi di natura burocratica, non riconducibili all'associazione ALT, ad oggi viene preclusa la possibilità sia di organizzare mostre ed eventi culturali, sia di ampliare le esposizioni, negando di fatto la possibilità di fruire di altre collezioni e di cimeli a scapito della comunità locale. Tuttavia nell'ambito dei lavori di manutenzione, sono state apportate delle migliorie agli spazi museali già disponibili. E' stata quindi incrementata la sezione relativa al medico garibaldino dott. Giuseppe Basile, con l'inserimento di cinque lettere originali e di altri strumenti chirurgici che si vanno ad aggiungere a quelli già esposti in precedenza. Anche la vetrina riguardante i cimeli di "Casa Basile" è stata arricchita con altri oggetti. Per ciò che concerne la sezione della Grande Guerra,  è stato inserito un pannello espositivo tratto da una ricerca dell'Architetto Salvatore Schembri e finanziato dal Museo. Anche la sezione relativa alla festa del SS Crocifisso ha subito un sensibile ampliamento con l'aggiunta di ulteriori foto, descrizioni e cimeli. Altre migliorie riguardano la diversa disposizione dei pannelli relativi all'antica città di Erbesso e l'installazione di tre bilance d'epoca e di altri utensili nella sala etnoantropologica. Per finire sono state inserite, nelle rispettive sezioni, una decina di chiavi antiche, un bottiglia originale di "Kerkent" - una varietà vinicola prodotta nella vecchia cantina di Torre Salsa - e un piccolo crocefisso metallico con la raffigurazione di un teschio con ossa incrociate, appartenuto ai "cosiddetti assaltatori spagnoli" e poi indossato per un certo periodo da "La Gambina", uno dei volontari siculianesi che partecipò alla spedizione garibaldina dei mille.

Il Museo #MeTe fino al 31 Dicembre sarà aperto al pubblico ogni giorno secondo il seguente orario:
- Dal lunedi al sabato dalle ore 10,00 alle ore 21,00
- Domenica dalle ore 11,00 alle 13,00 e dalle ore 17,00 alle 20,00
* Ingresso con contributo libero

Contatti:
- Tel 329-9681701
- museodellamemoria@gmail.com
- www.metesiculiana.org
- facebook.com/museomete

Sostieni il Museo #MeTe:
Il Museo #MeTe è stato realizzato e viene gestito ancora oggi senza fondi pubblici. Ciò è stato possibile grazie al lavoro gratuito e alla dedizione dei volontari dell'ALT Associazione Leisure and Tourisme. In questo processo sociale che ha visto nascere il #MeTe i cittadini hanno dato il proprio sostegno recuperando e donando oggetti, cimeli e fotografie, conducendo ricerche storiche e finanziando il Museo con piccole donazioni in denaro. Per questi motivi il Museo, fiero di vivere senza la "stampella dei soldi pubblici", continua a richiedere il sostegno economico dei cittadini, degli emigrati e degli appassionati. Una piccola donazione al #MeTe è un piccolo aiuto che si dà alla nostra comunità, perchè il Museo è la casa di tutti, è il luogo dove le diverse identità del nostro territorio si plasmano unitamente alla nostra memoria storica.
E' possibile sostenere il #MeTe - Museo della Memoria e del Territorio nei seguenti modi:
- richiedendo la tessera associativa 
- con na donazione materiale ( oggetti, cimeli, documenti e fotografie )
- con una donazione in denaro



Il Presidente dell'ALT
Associazione Leisure and Tourisme
Stefano Siracusa

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...