Abusivismo edilizio a Torre Salsa, una denuncia

Ha realizzato una costruzione abusiva di circa 200 metri quadrati, in ampliamento di una struttura già esistente, per adibirla ad attività ricettiva all’interno della riserva naturale orientata Torre Salsa di Siculiana. I carabinieri hanno denunciato un sessantaduenne per “costruzione di manufatti senza concessione”.
La nuova costruzione sarebbe stata realizzata “senza aver richiesto ed ottenuto alcuna autorizzazione o concessione edilizia, in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, idrogeologico, sismico, nonché a specifiche normative a tutela delle riserva naturali”. L’opera è stata sequestrata ed il Gip del tribunale di Agrigento, Alfonso Malato, ha già convalidato il sequestro.

Aggiornamento del 27/10/2015: sembra che la struttura posta in sequestro sia fuori dai confini della Riserva.

Via | La Sicilia

Commenti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...