venerdì 24 luglio 2015

A passeggio per i vicoli di Siculiana con gli amici dell'associazione Siculiana in Canada

Al centro nella foto: Amanda Stramandinoli dell'associazione Siculiana in Canada con al fianco il Vicesindaco Enzo Zambito e lo staff dell'associazione Siculiana On Line.
Nel pomeriggio della giornata di ieri, lo staff dell'associazione Siculiana Online ha incontrato Amanda Stramandinoli, membro del nuovo direttivo dell'associazione siculo-canadese “Siculiana Association”, in questi giorni nella nostra città per gustare una calma e rilassante vacanza. L'incontro, che è stata l'occasione per una piacevole discussione sulle potenzialità turistiche di Siculiana, si è svolto lungo un percorso tra le vie del centro storico e ha fatto emergere l'interesse dei nostri ospiti verso la storia, le tradizioni ed i costumi della nostra piccola città. 

Prima tappa del percorso è stata la visita al Museo della Memoria e del Territorio (#MeTe), mirabilmente allestito e gestito dalla locale associazione ALT-Siculiana, nel quale hanno destato particolare interesse gli attrezzi degli antichi lavoro e le vecchie foto raffiguranti luoghi e persone della Siculiana del passato. Tra questi ultimi è stato, addirittura, riconosciuto un nostro emigrato membro della comunità siculianese di Montreal.

La visita è continuata tra le vie e le case del quartiere Casale, alcune delle quali, disabitate da decenni, ci permettono di effettuare un viaggio nel tempo, offrendoci la possibilità di mostrare ai nostri visitatori uno spaccato della vita, misera ma produttiva, che i nostri avi hanno condotto fino a poco dopo la conclusione della seconda guerra mondiale.

Il passaggio “sutta l'Arcu” e la visione del Castello Chiaramontano ci hanno, poi, offerto la possibilità di una breve discussione circa le dominazioni subite da Siculiana – e dalla Sicilia in genere – e dei loro relativi lasciti culturali.

Certamente, la visita di Amanda ha avuto un carattere privato, non strettamente legato al suo ruolo all'interno della “Siculiana Association”, ma è stata una buona occasione per conoscere e stabilire dei contatti con una parte della nuova generazione di siculianesi all'estero e capire qual è, se esiste, il grado d'interesse che questi giovani nutrono per la città d'origine dei loro genitori e dei loro nonni e se esistono dei margini per scambi culturali e collaborazioni atte a sviluppare un'idea di economia turistica per Siculiana.

Nicola Palilla

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...