giovedì 25 giugno 2015

Torre Salsa, rimosso il barcone arenato

Nella mattina del giorno 17 giugno, all’interno della Riserva Naturale Orientata Torre Salsa di Siculiana gestita dal WWF, si sono eseguiti i lavori di rimozione e di recupero di una imbarcazione, arenatasi in località Cannicella/Funcitedda durante uno sbarco di migranti avvenuto il 27 aprile 2015. La barca, abbandonata dai migranti, si era subito incagliata e insabbiata nella splendida spiaggia bianca rendendo difficoltosa la rimozione.
I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Seap di Aragona usando un escavatore per liberare il barcone e portarlo in discarica per lo smaltimento. I lavori sono stati predisposti e organizzati dal personale della riserva WWF Torre Salsa e dal personale della Guardia costiera di Porto Empedocle. Finalmente, l’incontaminato ambiente della riserva è tornato al suo equilibrio naturale.

Davide Lauricella

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...