venerdì 29 maggio 2015

Discorso di chiusura della campagna elettorale del Candidato Sindaco Angelo Pirrera

Si pubblica il discorso del candidato a Sindaco di Siculiana, Angelo Pirrera - Siamo giunti alla chiusura della campagna elettorale ed è giusto fare una piccola sintesi di quello che sarà il mio operato da sindaco:

Nei primi 100 giorni darò la priorità alla cura del verde pubblico, al decoro urbano e alla pulizia delle spiagge di Siculiana Marina.

Mi impegnerò ad attivare subito l’ufficio SOS Salute, perché al di la di qualsiasi programma elettorale, la salute e la dignità delle persone viene prima di tutto. Per questo motivo le persone che si trovano in difficoltà saranno aiutate mediante un’apposita rete di sostegno su scala nazionale ( se il cittadino ha problemi di salute il Comune sarà al suo fianco suggerendo ospedali, specialisti, strutte d’accoglienza ecc) : Io non posso accettare che il cittadino in difficoltà economica non possa avere gli stessi diritti di chi ha i soldi e le conoscenze personali, per questo aiuterò prima di tutto le fasce più deboli creando un fondo specifico a loro sostegno.


Una delle priorità è quella relativa al lavoro e al recupero del centro storico. L’edilizia attraversa una crisi profonda e il recupero del centro storico può rappresentare la soluzione giusta per sbloccare il settore.

Io immagino alcuni progetti volti alla rigenerazione del centro storico, penso all’esempio brillante della Farm Cultural Park di Favara, dove in pochissimi anni si è riusciti a risollevare l’economia locale producendo una nuova cultura e un nuovo senso civico, riqualificando in senso artistico i vecchi vicoli. Il centro storico di Favara è diventato in pochissimi anni il quinto luogo di attrazione artistica del mondo, riuscendo ad essere meta di centinaia di migliaia di visitatori all’anno.

Ecco io mi ispiro a queste buone pratiche, mi ispiro alla politica del fare, alla politica della concretezza !!!

Dobbiamo restituire ai Siculianesi il nostro centro storico. Dobbiamo mettere in rete il Castello Chiaramonte, il Santuario del SS Crocifisso, il Museo della Memoria e del Territorio e la Riserva naturale di Torre Salsa. Siculiana deve diventare un grosso polo di attrazione turistica, dove il turismo culturale e naturalistico si coniughi al turismo scolastico. Siculiana deve intercettare i grossi Tour operetor e deve promuoversi nelle più importanti fiere turistiche. A Tal proposito mi sento di prendere l’impegno di restaurare l’Arco arabo, simbolo di una magnifica Siculiana che aspetta soltanto di essere valorizzata.

Abbasseremo diverse imposte comunali per chi investe in senso turistico nel centro storico: per chi realizza BeB, hotel, ristoranti, bar e negozi nel centro storico, ristrutturando i vecchi immobili, verrà abbattuta per esempio l’IMU e concedendo altre agevolazioni fiscali.

Darò visibilità alla frazione di Siculiana Marina grazie ad apposite campagne di comunicazione, garantendo la costante pulizia delle spiagge e l’organizzazione di eventi culturali di qualità. Faremo decollare Siculiana Marina, la faremo diventare la Perla del Mediterraneo in collaborazione con i commercianti, gli albergatori e i ristoratori: insieme valuteremo il da farsi in modo da garantire le migliori condizioni di sviluppo della nostra frazione marinara.

A proposito di Turismo ringrazio il dott. Giacomo Santalucia perché ci ha dato la possibilità di gemellarci con la comunità di Marpingen, e io ritengo che la via intrapresa sia la via giusta. La mia amministrazione continuerà in questa direzione e per questo mi impegnerò a trovare nuove possibilità di gemellaggio con altre comunità europee in modo da attrarre finanziamenti e nuovi visitatori.

Altro punto a me caro è quello di intercettare i fondi del Piano di Sviluppo Rurale, perchè voglio dare importanza e rilanciare la nostra agricoltura. Darò la possibilità di realizzare una filiera a Kilometro Zero, dal produttore al consumatore, e per questo creerò un apposito mercato ortofrutticolo locale. Perché non è possibile abbandonare le nostre terre, e la mia amministrazione incentiverà la nascita di nuove imprese agricole.

Altra mia priorità sarà quella di creare l’ufficio dello staff del sindaco, composto da impiegati comunali che avranno il compito di dare risposte certe e immediate ai cittadini.

Aggiornerò l’anagrafe tributaria del Comune perché non è possibile che i cittadini si vadano recapitare a casa due volte la stessa bolletta magari già pagata in precedenza.

Sono tante le cose che la mia amministrazione farà e tante cose faremo insieme a tutti voi, perché nella mia politica i cittadini vengono prima di tutto e perché nessuno deve rimanere indietro.

La mia sarà l’amministrazione del dialogo, dove non esisteranno fazioni ideologiche da contrapporre, non esiteranno emarginati, chi ha voglia di fare bene per il paese sarà bene accetto: perché Siculiana ha bisogno delle migliori energie, Siculiana ha bisogno di tutti a partire dai nostri giovani e dai nostri anziani, nessuno rimarrà escluso se intende operare nell’interesse della collettività.

Vi prometto impegno e dedizione nella mia azione amministrativa. Vi prometto la trasparenza e l’onesta del mio operato. Vi prometto semplicità, la semplicità di un lavoratore, la semplicità di chi la mattina si alza presto e si rimbocca le maniche, di chi ci mette la faccia di chi si sporca le mani.

Faccio appello al voto perchè il mio programma è semplice fattibile e incisivo

Che guarda a tutte le fasce sociali, in un’ottica di sviluppo economico e di progresso civico della comunità.

Sono fiducioso del fatto che la gente dentro l’urna sceglierà la mia persona perché giorno dopo giorno, sento l’affetto e la vicinanza di tutti voi, sento su di me la responsabilità di un vero cambiamento e questa responsabilità me la darete voi. Sento che anche voi volete cambiare. E questo è il momento giusto.

Siete pronti a cambiare?

Io lo sono.

Datemi fiducia e io non vi deluderò!!

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...