giovedì 21 agosto 2014

Bloccate le ambulanze al pronto soccorso di Agrigento per mancanza di barelle

Il sito internet "Paese Montallegro Web" denuncia questo grave fatto che sembra accadere troppo spesso. Si riporta il testo integrale dell'articolo.
Lavoro come autista soccorritore del 118 Sicilia nella provincia di Agrigento, volevo esporre un problema per me grave, che spezza la catena del soccorso , ambulanze bloccate per ore negli ospedali per mancanza di barelle o di tavole spinali o di altri presidi sanitari che costano pochissime centinaia di euro, scoprendo territori e allungando i tempi di soccorso. Il 19 agosto come quasi tutti i giorni, ci siamo ritrovati ben sette autoambulanze del 118 bloccate per ore al pronto soccorso di Agrigento tutti per la stessa situazione, che ho elencato sopra, ma la cosa più grave che il triage del pronto soccorso giustamente ti da un codice di entrata " verde, giallo o rosso" mettendoci in fila; dove sta la gravità? Posso capire il codice giallo e il rosso che sono patologie a rischio e quindi hanno la precedenza, non è giusto passare avanti, ma per i codice verdi dovrebbero liberare prima l'autoambulanze. Lavorare cosi è uno stress totale.

Cinquemani Giuseppe
Postazione alfa 17 Siculiana.
 Via | paesemontallegro.altervista.org

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...