mercoledì 22 gennaio 2014

Strutture scolastiche - Zambito: "Non facciamo perdere a Siculiana anche questa opportunità"

"Non possiamo permetterci di perdere anche questa opportunità". Con la delibera CIPE 94/2012, pubblicata sulla GURS del 10 gennaio 2014, l'Assessorato dell'Istruzione e della Formazione Professionale da l'opportunità ai Comuni Siciliani di realizzare interventi nel settore dell'edilizia scolastica". A renderlo noto è il Consigliere comunale Enzo Zambito del Gruppo consiliare "Un futuro per Siculiana", segnalando che attraverso l'avviso pubblico, lo Stato mette a disposizione risorse per oltre 34 milioni di euro.
L'avviso consentirà la presentazione di progetti relativi ad interventi quali costruzione e/o completamento di edifici scolastici, ristrutturazione e manutenzione straordinaria ed interventi di adeguamento degli edifici scolastici alle norme vigenti in materia di agibilità, igiene e abbattimento delle barrierere architettoniche.

"Sono numerose le richieste d'intervento che abbiamo raccolto da parte di genitori preoccupati per lo stato delle scuole presenti nel nostro Comune - afferma Zambito – a dimostrazione che oggi più che mai rappresenta un problematica seria percepità dall'utenza e che è quindi necessario mettere in atto ogni utile intervento per porre rimedio ai disagi legati ad un patrimonio scolastico, che data l'età, in parte è caratterizzato da non ottimali condizioni strutturali, igieniche e di sicurezza".

Il Consigliere Zambito conclude sollecitando tutti i soggetti competenti ad un costante e attento monitoraggio dello stato del patrimonio scolastico comunale e sottolineando l'importate opportunità data dall'Avviso, evidenzia che partecipare è un dovere morale ed istituzionale dell'Amministrazione comunale.

Si riporta il testo della richiesta di sopralluogo inviata dal Consigliere al Responsabile dell'UTC del Comune di Siculiana.


Di recente, relativamente ad opportunità di finanziamento pubblico per interventi sulle strutture scolastiche, il Gruppo Consiliare "Un futuro per Siculiana" aveva presentato un interrogazione per chiedere chiarimenti al Sindaco.

Si allegano qui di seguito i collegamenti al testo dell'interrogazione e al video della seduta del Consiglio comunale nella quale l'interrogazione è stata tratta.

10 commenti:

  1. Non credo che l'amministrazione non partecipi, mi sembra eccessivo già criticare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come mai i gruppi di opposizione non dicono che hanno fatto perdere alla cittadinanza 3 cantieri di lavoro, molto importanti in un momento di crisi come questa, quando hanno revocato i mutui con la Cassa Depositi e Prestiti?
      Perchè aumentavano le tasse?
      Ma chi ci crede!!!!

      Elimina
  2. d'accordo con il contenuto dell'articolo. personalmente credo che un buon rapporto con la scuola (quindi con l'istruzione) da parte degli studenti passi anche da un buon rapporto a livello "fisico", sia per quanto riguarda la funzionalità che l'estetica. che poi sembra una cosa superficiale, ma non capisco perchè tutte le cose pubbliche debbano avere un aspetto squallido, penso anche al centro sociale. è risaputo che una cosa bella sembra anche più accogliente, che poi il concetto di "sembrare accogliente" debba essere accompagnato da contenuti quali la verifica della produttività e della qualità delle prassi di chi ci lavora e l'analisi accurata (e scientifica) delle peculiarità e dei bisogni dell'utenza quello è un altro discorso.

    RispondiElimina
  3. Dice benissimo Federico , il benessere psico fisico di trovare luoghi belli accoglienti oltrechè sicuri , aiuta a studiare ed apprendere meglio , infatti le scuole di Siculiana si dovrebbero abbattere e rifare totalmente , spero che ci sia qualche professionista all'ufficio tecnico che sappia utilizzareautocad , altrimenti rispolveri le antiche squadrette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariella Bruno Sindaco di Siculiana23 gennaio 2014 10:27

      Alcune Scuole di Siculiana sono state mantenute per anni uno stato di totale abbandono, questo è un fatto ed è evidente a tutti. dal 2010 questa Amministrazione ha sempre attenzionato il problema ed ha partecipato ai Bandi relativi alla ristrutturazione, tanto per la Scuola Media Verga nonchè del plesso Capuana.
      La Scuola dell'Infanzia è un esempio ,così come gli interventi che sono stati fatti, con fondi comunali, per la messa in sicurezza, ripristino tetti, ripristino bagni ecc nelle varie scuole .Ad oggi , è in fase di completamento il progetto per la ristrutturazione del plesso Capuana in adesione al bando del 10/01/2014.
      Per lo stesso plesso è stato definito il percorso per l'utilizzo del finanziamento di € 60.000,00, concesso nell'anno 2011 e ,per il quale, a suo tempo, è stata stipulata una convenzione con il Provveditorato e si attende l'emissione del Decreto definitivo.
      Come si vede non è necessario il suggerimento !

      Elimina
    2. Brava Sindaco!

      Elimina
  4. consigliere Zambito, che le intenzioni tue sono quelle di denigrare, distruggere e criticare qualsiasi azione dell'attuale e passata amministrazione, oramai è a tutti chiaro. Il fatto che si arrivi però a mettere le mani avanti solo al fine di pubblicizzarsi, credo sia politicamente scadente.

    RispondiElimina
  5. Consigliere Zambito ha criticato in modo fortissimo la precedente amministrazione con l'ex vice sindaco da lei sempre attaccato così come il partito democratico. Adessoaddirittura si è messo con il pd ad attaccare Sindaco e amministratori. E' un modo di fare opposizione sempre e comunque e a tutti. Ma sono tutti così negativi?

    RispondiElimina
  6. A me questo articolo non sembra che "denigri" e/o "distrugga", sembra piuttosto che "solleciti", e secondo me ci può stare. Inoltre la signora sindaco sembra che abbia risposto adeguatamente, quindi perchè prendere ogni cosa come un attacco politico? Si parla di progetti e finanziamenti per ristrutturare le scuole, a me sembra un punto importantissimo per la nostra comunità e penso che ogni tanto i discorsi di colore e strategie politiche si possano anche trascendere di fronte a delle cose che sono "bene comune", altrimenti rimarremo sempre nell'immobilità borghese e triste dell'interesse privato. Comunque non riesco a capire perchè si esprima la propria opinione nell'anonimato, trovo questa cosa decisamente incivile e "vagamente criminale".

    RispondiElimina
  7. Ma ci credo che enzo zambito non perde l'occasione per sollecitare l'amministrazione. Fa bene a sollecitare se i precedenti sono le partecipazioni ad un bando con un progetto non definitivo quando il requisito è il progetto definitivo.

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...