mercoledì 2 ottobre 2013

Furto di cavi elettrici, disagi in contrada “Caternini”

In contrada “ Caternini” a pochi chilometri da Siculiana, in territorio di Agrigento, manca ancora l’energia elettrica a causa del furto dei cavi elettrici di rame ad opera di ignoti.
Da quindici giorni i cittadini che abitano in detta contrada, lamentano disagi e danni non indifferenti. Infatti numerosi furti nelle case si sono verificati nella zona a causa anche della mancanza dell’energia elettrica.

Nella zona ha sede anche una pensione canile che non è nelle condizioni di svolgere efficacemente il servizio pubblico nel contrasto al randagismo, soprattutto per quanto riguarda i servizi connessi al rifugio sanitario degli animali.

L’Enel ha provveduto ad effettuare il sopralluogo per la verifica dei danni subiti dalla rete ed asserisce che è stata già individuata la ditta che dovrebbe ripristinare i cavi, ma ad oggi 30 settembre 2013, una cosa è certa: manca ancora l’energia elettrica e aumentano i disagi per la collettività.
I residenti lanciano un appello alle Istituzioni e Uffici competenti (Prefettura, Sindaco di Agrigento, Responsabile provinciale Enel) affinché intervengano per imprimere la dovuta tempestività alla risoluzione del problema evidenziato.

Via Agrigentoweb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...