lunedì 19 agosto 2013

Divieto di balneazione a Siculiana Marina. Il Movimento 5 stelle chiede la mozione di sfiducia per il Sindaco

Con una nota pubblicata sulla pagina Facebook il Meetup di Siculiana chiede al Consiglio Comunale una mozione di sfiducia al Sindaco Mariella Bruno. Lo stesso sindaco ha prontamente risposto con un commento.

Per maggiori dettagli visitare il seguente link su Facebook: https://www.facebook.com/movimentocinquestelle.siculiana/posts/202001996627552

MOVIMENTO 5 STELLE- SICULIANA

Al Sig Presidente del Consiglio Comunale
di Siculiana
Geom Catania Alfonso
c/o sede municipale
Piazza G. Basile
92010– Siculiana (AG)
Epc capi gruppo in consiglio

OGGETTO : Petizione di Sfiducia in ordine di chiarimento per la mancata applicazione della delibera n17 de 13/05/2013,gestione servizio idrico integrato

Premesso
Che: Alla luce dei fatti del 14/08/2013 in cui l’ASP dopo le dovute analisi, richiede al comune urgentemente il divieto di balneazione per inquinamento da scarichi fognari non depurati
Constatato
Che:Nonostante la richiesta del sottoscritto MoVimento Cinque Stelle non ha predisposto un sopralluogo da parte dell’ufficio tecnico ,sulle reali condizioni dell’impianto dichiarato di grigliatura o pre trattamento con la delibera n 17 del 13/05/2013.
All’inizio del mese di Luglio sollecitiamo il Sig Sindaco ha denunciare il gestore Idrico per disastro ambientale e truffa ,in quanto da mesi è nota la rottura del pennello a mare nelle vicinanze della costa,ma non si sa da quando sia inattivo il su detto impianto, con il documento in protocollo n 5415 del 24 06 2013,dove si chiedeva anche il rimborso della quota di depurazione tramite la sentenza 335/2008

Dopo pochi giorni contattiamo il capo ufficio dell’ARPA nella persona del Sig Montanalampo che fissa il sopralluogo, che non può essere effettuato a causa delle condizioni del mare molto agitato,Il Dipendente Palazzotto alla presenza del consigliere Enzo Zambito mi invita a ricontattarlo non’appena le condizioni del mare lo permettono.



MOVIMENTO 5 STELLE- SICULIANA

Nel mentre passa una settimana, e succede ancora uno sversamento di liquami sotto la ex caserma della finanza cui interviene Girgenti Acque a risolvere il problema
Considerato

Che:Siamo già alla prima settimana di Luglio ,e ci incontriamo per caso con il sindaco e l’assessore Guarragi davanti il bar Oasi,parlando del mancato sopralluogo di ARPA ,il Sindaco mi conferma che il giorno prima,cioè il venerdì il pennello a mare è stato riparato dai sub di Girgenti Acque in sua presenza , dicendomi che sia lei che l’assessore sono stati fin oltre l’Una di notte a controllare che riparassero la condotta sotto la ex caserma.
Accertato
Che:Fiduciosi della parola del primo cittadino prendiamo atto, il lunedì vengo chiamato dall’arpa nella persona del signor Inderlandi che fissa l’appuntamento per il sopralluogo il mercoledì , ma rassicurato dalla parola del Sindaco faccio presente che il pennello e stato riparato alla presenza del Sindaco,e non occorre fare il sopralluogo.
Chiede
Che:la presente Petizione sia portata in Consiglio Comunale nella prossima ed utile convocazione ,il consiglio comunale ed il signor presidente valutassero il comportamento scorretto del Sig Sindaco.
Per questo chiediamo che il consiglio comunale voti una Mozione di sfiducia nei suoi confronti.
Per gravi falsità nello svolgimento delle sue funzioni: art. 479 - Falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici. Il pubblico ufficiale, che, ricevendo o formando un atto nell'esercizio delle sue funzioni , attesta falsamente che un fatto è stato da lui compiuto o è avvenuto alla sua presenza, o attesta come da lui ricevute dichiarazioni a lui non rese, ovvero omette o altera dichiarazioni da lui ricevute, o comunque attesta falsamente fatti dei quali l'atto è destinato a provare la verità, soggiace alle pene stabilite nell'articolo 476;

Meetup Movimento Cinque stelle Siculiana

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...