giovedì 20 giugno 2013

NO COMMENT!

Morire annegati durante il viaggio della disperazione è un tragico evento. Essere seppelliti in una fossa, cosa molto inusuale a Siculiana visto che usiamo i loculi, è un evento privo di dignità umana che va contro le nostre ideologie.


Il comune di Siculiana ha sempre messo a disposizione per questi tragici eventi dei loculi. Non solo, alcuni volontari, vedi l'associazione donatori sangue o la Misericordia di Siculiana sono intervenuti nel tempo per ricordare con una preghiera o con un fiore, fornendo anche delle lapidi per il luogo della questi sfortunati esseri umani sconosciuti. Dietro ad ognuno di loro c'è stata una storia, degli affetti, una vita! Sono esseri umani come noi ma molto meno fortunati di noi.

Sentiamo la necessità di scrivere queste poche righe perchè abbiamo saputo che i due migranti annegati durante lo sbarco di sabato scorso verranno seppelliti in una fossa, quindi trattati con diversità.

C'è un motivo?
Chi lo ha deciso???

Facciamo un appello al Sindaco e agli assessori comunali affinchè immediatamente si ponga rimedio e venga riconosciuta un'equa e dignitosa sepoltura a questi ragazzi, a queste vite annegate.

Ne approfittiamo inoltre per segnalare che anziché acquistare la poltrona di 300 euro per l'ufficio di protezione civile si potrebbero acquistare, sempre per la protezione civile, i dispositivi di protezione individuale, nonché le visite mediche e i vaccini necessari ai volontari.

IL PARTITO DEMOCRATICO DI SICULIANA

8 commenti:

  1. Mariella Bruno Sindaco di Siculiana21 giugno 2013 09:59

    Sento la necessità di rispondere ad un articolo così allucinante!Il rispetto nei confronti di queste vittime della speranza ed alla loro condizione è sempre stato dimostrato dal Sindaco e dalla sua amministrazione.
    La sera del rinvenimento del cadavere ha visto presenti, sulla spiaggia di Torre Salsa, tanto il Sindaco che alcuni rappresentanti dell'amministrazione, così come è successo per l'accoglienza ,dignitosa, data in occasione dello sbarco del 14 giugno.Il Sindaco, in prima persona , ha fornito tutto l'occorrente per l'assistenza immediata, unitamente alla protezione civile comunale e provinciale, ai gruppi di volontariato locale ed alle forze dell'ordine . Ha fornito le bare ed ha provveduto a tutto quanto necessario.Non ha potuto fornire , come ha sempre fatto, la disponibilità dei loculi perchè , ad oggi, risultano esauriti.
    Speculare su un fatto assolutamente noto a chi scrive denota una grave disonestà intellettuale e, a mio avviso, si approfitta di un triste momento per cercare una visibilità perduta.

    RispondiElimina
  2. Se si possa pienamente condividere di stornare la spesa stupida di una poltrona per la protezione civile a vantaggio di cose piu' utili, credo invece bisogna che il PD rifletta sulla posizione di polemizzare riguardo alla possibile sepoltura degli sfortunati migranti. La sepoltura in fossa e’ degna tanto quanto quella in un loculo a prescindere dagli usi locali spesso dettate da mode sociali a volte opinabili. Ogni singolo granello di terra in un cimitero e’ cosa degna e sacra, non solo le pietre o il cemento. Si possono poi avere convinzioni personali diverse sull’argomento e persino sulle urne, che giustamente i pontefici di Santa Romana Chiesa invece usano farsi confezionare con 4 semplici e grezzi assi di legno. Si eviti quindi di strumentalizzare su queste tristi vicende umane che dovrebbero ispirare a ben piu’ sobria dignita anche nel pensiero e non solo nelle spese economiche.

    RispondiElimina
  3. L'articolo pubblicato in questo forum non è altro che una triste polemica costruita su una storia ancora più triste. Rimango allibito come possa portare la firma del partito democratico di Siculiana. Non voglio neanche credere che i membri del partito possano aver condiviso una simile bassezza politica. Sarebbe quindi opportuno firmare con il nome di chi lo ha scritto e pensato. Nel caso mi sbagliassi, rimango profondamente deluso del PD, che ad oggi, nonostante la mia personale differente posizione politica, ho sempre stimato molte persone che lo compongono.

    RispondiElimina
  4. Vorrei in qualche modo far notare che, a mio parere, nel comunicato non ci sono attacchi o velati toni polemici. Ritengo infine che la discussione pubblica dei più svariati argomenti ha fatto sempre bene alla democrazia.

    G.G.

    RispondiElimina
  5. Maurizio Galletto23 giugno 2013 09:43

    Maurizio Galletto Vice Sindaco di Siculiana con delega alla Protezione Civile.

    In merito all'articolo del Partito Democratico di Siculiana sugli immigrati sbarcati a Torre Salsa non aggiungo altro a quanto scritto dal Sindaco perché esaustivo in tutto e per tutto .
    In merito alla poltrona da 300 €. voglio precisare che la Protezione Civile non ha poltrone e poltroncine ma solo qualche sedia e anche sgangherata.Chiunque voglia venire a trovarci in Comune è il benvenuto e potrà verificare di persona .
    E' vergognoso come sulle spalle dei poveri disgraziati che arrivano sulle nostre coste si possa speculare cadendo così in basso .Rimango sempre disponibile a rispondere di tutto quello che riguarda l'Ufficio di Protezione Civile comunale con trasparenza e onestà che mi ha caratterizzato sempre nella mia attività di amministratore del Comune di Siculiana. Tanto dovevo per chiarezza intellettuale e trasparenza per la cosa pubblica.

    RispondiElimina
  6. Partito democratico di Siculiana
    Caro dott. Galletto nessuno ha messo in dubbio la tua onestà! La battuta è nata perchè sia a conoscenza che i ragazzi della protezione civile erano privi degli elementi essenziali per l'assistenza agli immigrati.
    In merito alle dichiarazioni del sindaco siamo abituati a questo suo modo arrogante di rispondere. Intanto i loculi non sono esauriti, crediamo che spettava anche a chi è senza nome, morto senza il conforto di una famiglia, lo stesso trattamento che spetta ai siculianesi. E' ridicolo vantarsi di aver dato da bere e da mangiare! Cose ovvie che tra l'altro la prefettura sottolinea spesso. In quanto alla visibilità niente di più certo dei numeri, e purtroppo per il nostro sindaco, così visibile, questi ad ogni elezioni dicono che la gente non la vota!!!!!!!!! Ci auguriamo di poter confrontarci su fatti politici senza dover ogni volta scendere in schiocchezze! Buon lavoro

    RispondiElimina
  7. Carissimo Sindaco, caro vicesindaco, cari anonimi tutti. Qui nessuno cerca di speculare, nessuno fa polemica, ma bisogna dire le cose come stanno. E' falso dire che i loculi sono finiti, a noi ci risultano che ce ne siano altri 3 o 4. Ma forse poco importa. Qui si segnala un problema reale che al di là di stupide mode o vanità varie fa parte degli usi e costumi della nostra comunità. Perchè non si provvede a fare alcuni loculi? perchè non si è provveduto? forse perchè si aspetta l'ampliamento del cimitero nella sua interezza. Certo aspettiamo la grande opera! Ma con quanta tranquillità si dichiara: "... i loculi sono esauriti...". Poi episodio non di poco conto è la mancanza di dispositivi di protezione dei volontari, nonchè gli idonei vaccini. E siccome gli sbarchi possono verificarsi in qualsiasi momento temiamo anche per la salute pubblica dei cittadini. si perchè i migranti, per loro sfortuna, provengono da paesi disagiati sia a livello economico che sanitario. Sarei preoccupato in tal senso. Dormite pure sonni tranquilli, da parte mia nulla di personale, ma se mi permettete non mi sembrano valutazioni ne di basso profilo ne tanto meno di disonestà intellettuale. Io le cose le ho sempre dette in faccia, anche quando facevo parte della maggioranza. Buon lavoro!!!

    RispondiElimina
  8. non mi piace lo sport della polemica tanto più che sto, per scelta, lontano dalla politica, ma una cosa voglio dirla, è strano che il vicesindaco dott. Galletto interviene per la poltrona e non dice una parola per la strada della via roma che effettivamente è diventata una cosa insopportabile, mi pare che come assessore alla protezione civile dovrebbe occuparsene, vorrei sapere se ha fatto qualcosa. Questo conta le cose che si fanno tutto il resto sono chiacchiere che a noi cittadini non interessano. Saluti

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...