lunedì 12 novembre 2012

UDC Siculiana e Un Futuro Per Siculiana in merito alle modifiche alle norme tecniche di attuazione del PRG.

Si pubblica un comunicato stampa - manifesto a firma dei consiglieri comunali di opposizione a Siculiana, UDC e Un Futuro Per Siculiana.


VERGOGNA!
MODIFICHE ALLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE DEL PRG:
GLI INTERESSI DEI CITTADINI MESSI IN SECONDO PIANO DA UN AMMINISTRAZIONE DISTRATTA ED INCOMPETENTE



INFORMIAMO I CITTADINI, GLI ARTIGIANI, GLI IMPRENDITORI  I COMMERCIANTI CHE  L’ARCANO E’ STATO RISOLTO:
CI HANNO PRESO IN GIRO PER 11 MESI!
QUALCHE GIORNO FA AVEVAMO DENUNCIATO IL SILENZIO DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE RELATIVAMENTE ALL’ITER DI APPROVAZIONE DELLE MODIFICHE ALLE NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE AL P.R.G. . AVEVAMO LAMENTANTO L’INERZIA DI UN’AMMINISTRAZIONE CHE, A DISTANZA DI UN ANNO DAL DALIBERATO UNANIME DEL CONSIGLIO COMUNALE, NON ERA IN GRADO DI DARE NESSUN RISCONTRO O CHIARIMENTO IN MERITO.

MA ECCO CHE FINALMENTE IL RESPONSO E’ ARRIVATO
E LO APPRENDIAMO DAL CONTENUTO DI UNA NOTA TRASMESSA DALL’ASSESSORATO AL TERRITORIO E AMBIENTE DELLA REGIONE SICILIA CON LA QUALE  SI COMUNICA AL  COMUNE DI SICULIANA CHE  QUANTO INVIATO NEL MESE DI GIUGNO  RAPPRESENTA SEMPLICEMENTE CARTA STRACCIA.
DIFATTI NELLA NOTA, L’ASSESSORATO SOTTOLINEA CHE  IL COMUNE DI SICULIANA NON HA TRASMESSO  GLI ATTI DI PUBBLICAZIONE  RELATIVI AL DELIBERATO DEL CONSIGLIO COMUNALE COSI’ COME PREVISTO DAGLI ART. 3 E 4 DELLA LEGGE REGIONALE N. 71/1978.

IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE NON POSSONO DISCONOSCERE QUANTO STABILITO DALLA NORMATIVA REGIONALE

I CITTADINI NON POSSONO ESSERE PRESI IN GIRO COSI’ SFACCIATAMENTE
LE IMPRESE NON POSSONO SUBIRE UNA VILE SCORRETTEZZA COME QUESTA IN UN MOMENTO COSI DIFFICILE

Sindaco si fermi!!   Attenzioneremo  e controlleremo qualsiasi iniziativa volta alla modifica del PRG non in linea con la volontà espressa dal Consiglio Comunale.

Pertanto, comunichiamo alla cittadinanza, che si è fatta richiesta di convocazione del consiglio comunale in seduta  straordinaria, per discutere della suddetta problematica.

Firmato dai Consiglieri comunali: Cuffaro Piscitello Giovanni, Di  Giovanna Antonino, Guarragi Salvatore,  Gucciardo Antonino,  Lauricella Valerio, Messina Angelo, Zambito Enzo, Zirafa Giuseppe.

Articolo correlato:

9 commenti:

  1. Sono senza parole. Troppo facile scaricare le colpe sui tecnici. Un buon primo cittadino deve vigilare sul funzionamento della macchina amministrativa. Tra l'altro i responsabili dell'ufficio tecnico che si sono succeduti da quando amministra il sindaco mi pare che non siano ne caduti dal cielo ne sono stati vincitori di concorso pubblico, ma sono stati nominati dallo stesso sindaco.

    RispondiElimina
  2. ecco il risultato dell'avvicendamento ripetuto di pseudo dirigenti dell'Utc a scavalco, strapagati dall'aministrazione di turno per fare poche ore a settimana, e alla fine questo è il risultato, lavori, appalti, progetti e perfino il prg tutto fermo, davvero indice di incopetenza.

    RispondiElimina
  3. Rimango basito da quello che apprendo dal web. Presento il mio totale dispiacere per cio' che accade soprattutto per il semplice fatto che forse ci tenevo piu' di ogni altra persona a portare a compimento le modifiche frutto di un modesto lavoro di partecipazione. Difendo me stesso e tutti gli altri consiglieri comunali di qualsiasi schieramento, poichè l'approvazione all'unanimità è simbolo di condivisione cittadina, poichè il consiglio è l'organo che indirizza l'amministrazione ad attivarsi su determinate scelte. Queste modifiche ci sono rimbalzate da tutte le parti, per mesi e mesi. Pensate che le proposte erano già pronte, da parte mia e del PD, dal maggio 2011! Altro che 11 mesi!!! Rimango ancora piu' deluso dal fatto che la risposta dell'assessorato è al comune dal 24 ottobre e solo oggi, dopo 19 giorni, lo apprendo da INTERNET! MA STIAMO SCHERZANDO!!! Una cosa è certa, che la pubblicazione non è di competenza ne del Sindaco ne di altri assessori, ma è anche vero che nessuna di queste figure si è mai attivata affinchè queste cose arrivassero in consiglio per come DIO comanda! E questo lo posso dire con CERTEZZA!!!

    RispondiElimina
  4. non riesco a capire perchè per fare tanti sbagli e tenere tutto fermo c'è bisogno di incaricare gente di fuori, che sicuramente non viene gratis a riscaldare la sedia, quando invece i dipendenti dell'Ufficio tecnico di Siculiana vengono messi da parte come se fossero degli incapaci.
    a questo punto, facendo due conti veloci, di incarichi esterni per l'ufficio tecnico in questi anni di aministrazione, questi "dirigenti esterni", saranno costati circa 40-50 mila euro e dato che non hanno fatto niente, a questo punto si potrebbe provare a nominare un tecnico interno, magari quello meno incompetente che nel peggiore dei casi....... NENTI FA CHIDDU ESTERNU E NENTI FA CHIDDU INTERNU, però almeno con i soldi che si risparmiano, il comune li potrebbe utilizzare per qualcosa di utile, ovviamente tranne per esperti, dato che ormai "sperti" ci nnè assà!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ma grande sud a siculiana ha fatto la fine di miccichè?

    RispondiElimina
  6. Grande Sud Siculiana esiste ed il risultato elettorale ottenuto a Siculiana per le elezioni regionali, considerato che nel nostro comune siamo all'opposizione, oltre ad esserne la dimostrazione ci soddisfa.

    Se vuole portare la discussione lontano dal contenuto del manifesto dell'opposizione di cui faccio parte ponendo domande che in questo contesto di sicuro non interessano al lettore lo faccia pure. Sono convinto che i cittadini in questo momento cercano altro.

    Cordialita'

    Enzo Zambito
    Consigliere comunale

    RispondiElimina
  7. Del resto anche dal commento del Consigliere Rizzo, che non fa certo parte dell'opposizione, mi pare che all'Amministrazione non arrivino carezze. Ed e' leggendo queste dichiarazioni che penso che in questo preciso momento la domanda che ogni cittadino sensato come lei dovrebbe porsi forse e' un'altra.

    Enzo Zambito
    Consigliere comunale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

      Elimina
  8. In questo momento di crisi è meglio che questa pseudo-amministrazione ,ogni tanto si fermi e rifletta un poco i cittadini non sono dei deficienti.

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...