martedì 6 dicembre 2011

Selezione per Fim Makers: 12 posti al Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo

La scadenza è fissata per il prossimo 31 dicembre e chiunque abbia un’età compresa tra i 19 e i 30 anni, possegga un diploma d’istruzione superiore ed abbia soprattutto una grande passione per il cinema e il suo processo creativo, può partecipare alle selezioni per diventare regista cinematografico e non solo.
Il secondo Bando 2012 – 2014 di Filmmaker in Documentario storico-artistico e Docufiction, promosso dalla Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia, prevede la selezione e l’inserimento di 12 nuovi allievi. La storica Scuola Nazionale di Cinema, fondata nel 1935 a Roma, è la seconda più antica istituzione al mondo dedicata all’alta formazione nella cinematografia – dopo il VGIK di Mosca fondato nel 1919 – e attraverso la sua sede siciliana, ospite negli straordinari scenari dei Cantieri Culturali alla Zisa a Palermo, seleziona giovani talenti da inserire in un percorso didattico nuovo ed efficace della durata di 3 anni.

Il bando è on-line e si può scaricare in formato elettronico dal sito internet: www.fondazionecsc.it.

“Da settantacinque anni abbiamo un solo grande obiettivo: scoprire e formare giovani talenti che contribuiscano al successo del cinema italiano”, a dichiararlo il presidente della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia il professor Francesco Alberoni che ha fortemente voluto nel 2008 assieme al presidente della regione Raffaele Lombardo e al sindaco della città di Palermo Diego Cammarata, una sede distaccata della prestigiosa Scuola Nazionale di Cinema.
Grazie allo sforzo economico dell’Assessorato regionale al turismo, servizio Film Commission e al comune di Palermo, oggi la Sede Sicilia del C.S.C. può essere considerata fra le migliori scuole di formazione d’ eccellenza nel cinema documentario. I 12 studenti provenienti da tutta Italia e vincitori del primo concorso svolto nel 2009, riceveranno il diploma della Sede Sicilia nel luglio 2012 dopo un triennio di studi intenso e formativo che ha visto sviluppare al massimo le loro capacità e gli strumenti per entrare nel mondo lavorativo del cinema. Il programma di lavoro nella Sede Sicilia prevede un’immersione totale nella materia cinematografica: dal lunedì al venerdì, dalla mattina alla sera, i ragazzi studiano e si preparano per realizzare, in ognuno dei tre anni accademici, un saggio di fine anno assieme a molte altre esercitazioni filmate per affinare passo dopo passo le loro capacità tecniche, visive, narrative. Con loro, come docenti, i migliori registi, sceneggiatori, montatori, direttori della fotografia, ma anche storici, antropologi e critici del cinema e del teatro a livello nazionale e internazionale. Gli allievi hanno dunque la possibilità di ricevere una formazione completa, tesa a coniugare tradizione e innovazione, sperimentazione e ricerca, stimolando i processi di collaborazione tra le varie componenti culturali, tecniche, artistiche e professionali che concorrono alla creazione dell’opera d’arte cinematografica. Obiettivo principale della scuola è favorire l’inserimento dei diplomati negli
ambiti professionali più qualificati del cinema.

Le domande per partecipare alle selezioni vanno dunque inviate entro il 31 dicembre 2011 (farà fede la data e il timbro postale) al Centro Sperimentale di Cinematografia sede Sicilia all’indirizzo di Via Paolo Gili 4, Cantieri Culturali alla Zisa – Pad. n. 6 – 90138 Palermo.

Segnalato da: Valerio Lauricella

Nessun commento:

Posta un commento

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...