martedì 26 luglio 2011

Siculiana, si torna ai cassonetti dei rifiuti

L'esperimento intrapreso dall'Ato Ag2 di integrare la raccolta differenziata nel Comune di Siculiana è fallito. Le cause sono molteplici e sono da attribuire principalmente alla gestione fallimentare degli Ato unito al disinteresse degli altri comuni della provincia di Agrigento ad "evolversi" verso i nuovi metodi di raccolta. Certamente è mancato anche un concreto impegno da parte dei cittadini ma soprattutto dei grossi imprenditori del ristoro che non hanno trovato "il tempo" materiale per differenziare i rifiuti. Si torna quindi al cassonetto, che probabilmente risulta la scelta migliore, sperando che rimanga una cosa temporanea.

5 commenti:

  1. Sconcertante!
    dopo tanti sacrifici dei cittadini Siculianesi, questo è il risultato, si ritorna al cassonetto classico..
    Una vergogna..
    e come mai, non si è deciso di mettere almeno i cassonetti di diverso colore, in modo di permettere a chi voleva, di continuare a differenziare??
    dove è finita la sensibilita' riguardo ai rifiuti ed all'ambiente in generale?
    Nessuno a spiegato ai nostri amministratori, che si potrebbero rivendere a societa' che utilizzano il materiali riciclati (carta, plastica e vetro) e con i soldi ottenuti, abbassare la Tarsu?
    L'ennesimo fallimento dell'attuale amministrazione.

    P.s. Chiedo gentilmente, al gestore del sito di non cesurarmi anche questo post, dopo quello che riguardava la scarsa attenzione dell'attuale amministrazione alla vocazione turistica di siculiana, ed in particolare, il fatto che è ridicolo presentare un programma ti spettacoli ed intrattenimento, peraltro di scarso spessore a mio modesto parere, all'11 di luglio ad estate pienamente iniziata.


    Grazie mille, Gaspare Restivo.

    RispondiElimina
  2. Ciao Gaspare, ho censurato il tuo commento perchè anonimo e per il tono gratuitamente provocatorio verso l'amministrazione. Sono due fattori che insieme non possono essere tollerati su blog. Il contenuto può anche essere condivisibile, ma lo sai che a Cianciana il programma delle manifestazioni estive inizia il 1 Agosto?

    Spero di aver chiarito il mio punto di vista su questo tipo di argomentazione. Grazie comunque per aver commentato.
    Cordialità!

    RispondiElimina
  3. E' vergognoso come questo blog negli ultimi mesi abbia assunto una posizione filo-governativa. Il commento lasciato sopra la dice lunga su questa nuova linea del blog. Il gestore può anche cancellare il commento, ma quello da me affermato resta comunque un dato di fatto.

    Cordialità
    Un lettore che a breve non lo sarà più

    RispondiElimina
  4. In realtà la moderazione dei commenti è regolata dal testo che appare proprio nella sezione commenti e quello che ho eliminato andava contro il regolamento. Lo avrei cancellato anche se riferito all'opposizione, ai vigili o al fruttivendolo sotto casa, ma non a questo sito, che puoi criticare anche in anonimato.

    E' una questione di rispetto, non si può prendere una posizione di critica utilizzando toni provocatori senza specificare l'identità.

    Grazie comunque per continuare a leggere il blog. =)

    RispondiElimina
  5. Paragonare Cianciana, ca si trova 'ncapu un pizzu di muntagna, con Siculiana, mi pare un tantino offensivo per la nostra splendida cittadina.
    Non credo che il turismo,per l'economia di quel paese, possa essere il punto di forza, altra cosa dovrebbe essere il turismo a Siculiana, con 8 km di mare incantevole.
    In ogni caso credo che è difficile riuscire a migliorarsi se si prende a modello chi è messo peggio di te..

    Sai come si dice: mira alla luna, male che vada hai navigato tra le stelle, a Siculiana per ora si naviga tra la munnizza (indifferenziata).

    Grazie, Gaspare Restivo.

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...