mercoledì 26 gennaio 2011

Messaggio dall'amministrazione ai cittadini di Siculiana.

Abbiamo l'obbligo di fare chiarezza in merito alla questione della tassa sui rifiuti, non possiamo consentire all'opposizione di giocare sulla pelle dei Siculianesi alimentando un clima già non sereno.

PER CHIARIRE

Da subito abbiamo affrontato il problema della TARSU come richiesto dalla cittadinanza. Ci siamo attivati presso l' Ato Gesa Ag2 al fine di riorganizzare il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti con un'ottica di efficienza ed economicità.

Siamo stati i promotori di un tavolo tecnico con altri piccoli Comuni per elaborare insieme una strategia che ci consentisse la gestione diretta del servizio. Ci sono i verbali dell'Assemblea Gesa che dimostrano la nostra attività e la nostra azione. Abbiamo trovato un debito di Ottocentomila euro circa dovuto agli anni 2008, 2009, 2010. Grazie alla nostra azione, forte e determinata, siamo riusciti a fare inserire questi debiti in quelli complessivi della GESA, rimediando in parte al danno della mancata perequazione che è stata la causa di una tariffa troppo esosa.

Nonostante le difficoltà ci siamo impegnati ad abbonare due rate per l'anno 2009, ritenendo giusto in un momento di crisi, venire incontro alle famiglie di Siculiana.

Cosa si poteva fare in più nella situazione data ?

Siamo rammaricati che l'opposizione invece di contribuire per risollevare le sorti di un paese, per anni martoriato dalla stampa e pieno di difficoltà, utilizzi vecchie strategie destabilizzanti. Strumentalizza l'argomento TARSU con il solo obiettivo di screditare l'Amministrazione Comunale, mente in modo consapevole perché non si è rassegnata alla sconfitta elettorale!

Anche in merito agli accertamenti da parte della GESA si continua in modo scorretto a sostenere che la responsabilità è di chi Amministra il Comune. In realtà abbiamo da subito contestato questi accertamenti perché non corrispondono al mandato da noi conferito che prevedeva di individuare esclusivamente gli evasori, nell'interesse di tutti i cittadini virtuosi.

Dai volantini diffusi dall'opposizione sembra che la tassa così onerosa sia responsabilità dell'attuale Amministrazione, che invece è impegnata a trovare soluzioni per ridurla.

AI SIGNORI DELLA MINORANZA, INCAPACI DI FARE PROPOSTE CONCRETE, MA ESPERTI SOLTANTO NELLA CRITICA STERILE E IMPRUDITTIVA, NOI DICIAMO CHE SICULIANA HA BISOGNO DI AZIONI POSITIVE CHE ABBIANO COME FINALITA' L'ESCLUSIVO INTERESSE DELLA COLLETTIVITA', NEL RISPETTO DELLE REGOLE, DELLA LEGGE E DEI CITTADINI.

L' AMMINISTRAZIONE COMUNALE

7 commenti:

  1. Non oso mettere in dubbio quanto sopra sostenuto dall'attuale amministrazione comunale. Ma come direbbe il buon Tonino Di Pietro, ma che c'azzecca in un ottica di risprmio, visto la grave situazione economica di cui sopra, la volonta' di modificare lo statuto comunale per poter nominare il 4* assessore? Quindi l'unica cosa che potete fare in piu' rispetto a quanto avete gia' fatto, è proprio quella di risparmiare quest'ulteriore uscita di denaro dalle casse comunali, visto la situazione in cui versiamo. Distinti saluti..

    scritto da Giacomo il 26.01.11 alle ore 23:53 con ip 95.75.83.176

    RispondiElimina
  2. Io faccio un'altra proposta: visto che si ritiene necessario il quarto assessore, si potrebbero tagliare le indennità di tutta la giunta in modo che l'aggiunta dell'assessore non venga a costare praticamente niente. Dimostrateci la vostra buona volontà, la vostra trasparenza e il vostro senso del dovere. Per quanto riguarda la Tarsu: invito l'opposizione a indicare ai lettori di questo forum, quale potrebbe essere, concretamente, la soluzione di questo annoso problema, cosa va fatto, cosa andava fatto e cosa si può fare ancora, in modo che tutti possano trarre le adeguate conclusioni. Grazie

    scritto da Pasquale Vella il 27.01.11 alle ore 12:30 con ip 80.182.69.28

    RispondiElimina
  3. Perchè solo 4 ? Io propongo di farne 5 o 6 !!! basta suddividere la spesa corrente degli attuali 3 in 4 - 5 ecc. Così vediamo la vostra buona volontà a dimostrare che non si tratta solo di garantire gli "appetiti" di altre fazioni (cosi come diceva un volantino poco tempo orsono)ma solo di una migliore definizione della strategia politica per dare risposte alla gente per i prossimi 4 anni e mezzo ! Sequentia bona !

    scritto da C. LINO il 27.01.11 alle ore 12:50 con ip 151.56.150.101

    RispondiElimina
  4. La proposta di Pasquale, è pienamente condivisibile, ma purtroppo temo che non verra' presa in considerazione, adducendo come scusa che la politica ha un costo ect. ect.; Se non ricordo male una delle due liste che non è stata eletta, aveva promesso di devolvere le rispettive indennita' e quindi non percepire stipendio.. Ma la cosa che mi stupisce ancor di piu' è un altra: ho saputo che l'aministrazione paga fior di quattrini (diverse migliaia di euro) per la consulenza eserna di uno degli ex commissari prefettizi. Ma è possibile? Altro che grave situazine economica! Rimango allibito.. Se qualcuno ne sa'qualcosa chiarisca..

    scritto da giuseppe vella il 27.01.11 alle ore 14:59 con ip 194.149.232.84

    RispondiElimina
  5. Si Giuseppe, il Dott. Russo ha un contratto di consulenza con il comune per la riorganizzazione degli uffici. E' stato presentato durante l'assemblea convocata dal Sindaco per i chiarimenti sulla Tarsu.

    scritto da Pasquale Vella il 27.01.11 alle ore 15:39 con ip 80.182.69.28

    RispondiElimina
  6. Secondo voi è legittimo l'emendamento varato dalla ginta?costituisce una spesa di....?

    scritto da Salvatore Bertolino il 28.01.11 alle ore 11:51 con ip 82.107.91.143

    RispondiElimina
  7. Per tutto il periodo del commissariamento non si è parlato d'altro che della necessita' di tornare alla normalità ed adesso l'attuale amministrazione in carica il Dott.Russo con incarico esterno? mi pare un controsenso.. nessuno tra i componenti è capace di riorganizzare il personale? nessuno tra i dirigenti comunale ha tali capacità? Spero che il Dott.Russo non faccia gli interessi dei Siculianesi come con il caso parcheggio comunale sotto il castello.. Un parcheggio di migliaia di metri quadrati, dato in uso dai commissari prefettizi alla sala trattenimenti il Castello, AD USO GRATUITO!! Ed indovinate per quanto tempo? DIECI LUNGHISSIMI ANNI!! Mi spiega il Dott. Russo il tornaconto per i cittadini? Un simbolico canone d'affitto sarebbe stato troppo? E tutto per una mangiata di pasta, sul vero senso della parola.. Roba da corte dei conti! A proposito chi paga l'energia elettrica per i fari che messi a illuminare il parcheggio stesso? ..spero non il comune, cioè noi!

    scritto da cittadino incazzato. il 28.01.11 alle ore 15:57 con ip 194.149.232.84

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...