martedì 5 ottobre 2010

Il Punteruolo rosso minaccia le palme di Siculiana

I molti esemplari del genere Arecaceae (volg. Palma), che attualmente adornano le principali strade, piazze ed aree verdi di Siculiana, si pensi alla villetta “Friscia”, alla strada che costeggia il campo sportivo ed ancora altre, sono ad oggi minacciate dal Punteruolo rosso.
Il Rhynchophorus ferrugineus (volg. Punteruolo rosso della palma), è un coleottero curculionide originario dell’Asia meridionale e della Melanesia, svolgente attività parassitaria letale nei confronti delle palme.

Considerato che il patrimonio arboreo presente nel territorio di Siculiana, rende sicuramente migliore la vivibilità del nostro paese e la qualità della vita dei cittadini, sarebbe opportuno agire con rapidità, prima che sia troppo tardi.

A partire dal 2005 il Punteruolo rosso ha letteralmente decimato le palme di tante regioni italiane, tra le quali la Sicilia e la nostra Provincia. Combattere il Punteruolo rosso è difficile considerato che sono le larve le vere responsabili della morte delle piante, le quali agendo direttamente dentro i tessuti sono difficilmente raggiungibili. Quindi, la migliore strategia da seguire consiste in un’intensa attività di prevenzione e di monitoraggio, evitando o limitando così dall’inizio l’insediamento iniziale del Punteruolo rosso.


Valerio Lauricella

3 commenti:

  1. Abbiamo già provveduto ad inoltrare la segnalazione al Servizio Fitosanitario Regionale, che di concerto con l'Azienda Foreste Demaniali, provvederà all'abbattimento delle piante infestate dal punteruolo rosso .

    valeria callea - 06.10.2010

    RispondiElimina
  2. Il problema non è soltanto l'abbattimento delle piante già "collassate", quanto una sera attività di disinfestazione e di prevenzione. Considerato il fatto che alcuni esemplari sono già stati contaggiati, si dovrebbe agire in fretta. La quasi morte di una delle palme presenti nella via che costeggia il campo sportivo, è un campanello di allarme importante che ci suggerisce di agire al più presto affinchè anche le altre palme non vengano contaggiate. Spero che si risolva con celerità questo problema, anche perchè il patrimonio arboreo del nostro paese merita tutela.

    Valerio Lauricella - 06.10.2010

    RispondiElimina
  3. Punteruolo Rosso ora si può fermare.
    Soluzione completamente bioecologica, è in fase sperimentale, ma ha già avuto ottimi risultati un sistema denominato “Quantum Palma” che utilizza frequenze magnetiche assolutamente innoque per le persone. Lo studio ha portato alla realizzazione di un dispositivo, il Quantum Palma che, operando a livello frequenziale su un piano di energie sottili magnetiche e in fisica quantistica, è in grado di mantenere la giusta polarità magnetica della pianta, impedendo così al parassita di avvicinarla per infestarla.
    Maggiori informazioni sono disponibili al seguente indirizzo www.freebioenergy.it

    Luigi - 07.10.2010

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...