martedì 13 giugno 2006

Siculiana: amministrative 2006. I risultati

A Siculiana e’ stato riconfermato Giuseppe Sinaguglia. Largo il successo dell’esponente del centro sinistra con 2.017 preferenze, pari al 58,57%. Ha avuto la meglio su Gerlando Piro del centro destra che ha ottenuto 1.427 voti, pari al 41,43%. A seguire, i risultati nel dettaglio.



Per il sindaco:
Giuseppe Sinaguglia - voti 2017
Gerlando Piro - voti 1427

Per la lista:
Lista n.1 voti 1967
1. Callea Francesco 115
2. Catania Alfonso 106
3. Colletto Salvatore 129 e
4. Consolo Giacomo 93
5. Dinolfo Filippo 117 e
6. Gucciardo Francesco 126 e
7. Iacono Gerlando 104
8. Lucia Santo 212 e
9. Manzella Gaspare 120 e
10. Mulè Giuseppe 80
11. Navarra Giuseppe 137 e
12. Samaritano Maria 5
13. Siracusa Francesco 159 e
14. Vella Pasquale 134 e
15. Zambito Alfonso 175 e
totale voti dei candidati 1812

Lista n.2 voti 1471
1. Campo Vincenzo 115
2. DiGiovanna Antonino 117 e
3. Iacono Paolo Maria 140 e
4. Lauricella Leonardo 149 e
5. Messina Angelo 120 e
6. Mira Calogero 69
7. Mira Domenico 146 e
8. Mulè Virginia 15
9. Nicosia Maria 29
10. Salemi Calogero 102
11. Siracusa Angelo 44
12. Siracusa Gerlando 65
13. Vaccarella Giuseppe 81
14. Vaccaro Enrico 41
15. Zambito Giovanni 155 e
totale voti dei candidati 1388

71 commenti:

  1. i numeri parlano da se........mauu

    RispondiElimina
  2. ...i voti ai candidati sono meno di quelli della lista...chi sarebbe disposto a darmi una ipotetica spiegazione?!

    RispondiElimina
  3. comunque io mi riferivo alla lista n.2, dato che nella n.1 è al contrario...

    RispondiElimina
  4. Evidentemente alcuni elettori hanno votato solo la lista senza esprimere candidato.

    RispondiElimina
  5. caro utente anonimo, per fortuna che ha vinto sinaguglia, altrimenti si tornava nella merda!

    RispondiElimina
  6. cos'è sto fatto del piano regolatore non proprio in regola?

    RispondiElimina
  7. posso dire solo che un sindaco per essere riconfermato vuol dire che ha lavorato bene, perchè la gente vede con i propri occhi l'operato e poi sinaguglia è una grande persona, è un bene per noi avere una mente del genere che rappresenta il nostro villaggio

    RispondiElimina
  8. il fatto grave e' che alcuni giovani

    parlano di grande sindaco e poi preso un diploma o una laurea debbono scappare via da Siculiana;

    evviva il grande sindaco.

    Vorrei solo sapere cosa ha fatto di concreto per Siculiana, almeno una cosa. Se per voi il carnevale o altre fesserie varie sono sapere amministrare, allora vi dico statevene sempre nel vostro abbandono totale, e' quello che meritate.

    RispondiElimina
  9. è vero che grandi opere non se ne sono viste, per carità. però si sono creati i presupposti per farlo, e guarda che non è facile fare tutto e subito specialmente dopo aver preso in mano il paese dopo he mira lo aveva lasciato in una situazione raccapricciante:

    1) il centro storico stà per essere ripristinato con al centro un bel museo antropologico

    2) il progetto del porto approvato da mira è stato fatto decadere perchè era un progetto per le barche di li scarioti e non un porto turistico, vai a vedere su italia navigando i porti che si realizzano e allustrati l'occhi

    3)tutte le zone periferiche abitate del paese sono illuminate

    4)la rotonda viene ripulita ogni tre mesi

    5) abbiamo un piano regolatore che permette di creare strutture pubbliche con maggiore regolarità ed efficienza

    6) i finanziamenti per gli spettacoli fatti dalle associazioni non devono prevedere utile e quindi il lucro, poichè si devono giustificare tutte le uscite mediante fatture, te lo dico io che ne sò abbastanza.

    e se volete continuo...

    RispondiElimina
  10. io non ci sto più capendo un emerita minchia di tutta sta faccenda... non posso sbilanciarmi più di tanto, NON HO VOTATO PER NESSUNO!

    Che i voti ancora oggi si comprano a siculiana però ...NE HO LE PROVE!

    Con me l'affare è andato MALE! Non ci riprovate...la risposta e sempre NO!

    RispondiElimina
  11. vorrei invitarti caro anonimo a registrarsi e partecipare sul blogo, anche scrivendo articoli se vuoi e sempre in modo anonimo (anche se non ne vedo il motivo).

    mi fa piacere che ci sia qualcuno che abbia, almeno politicamente, le idee differenti da quella che è la maggiorparte dell'utenza del blogo.

    per il resto non rispondo all'agromento in quanto non sono molto preparato... =)

    RispondiElimina
  12. grande pasquele vella! grande come sempre!cmq guardate i link che ho messo nella tagboard

    RispondiElimina
  13. bel discorso, bravo, sacrosanto

    RispondiElimina
  14. ...per le vicende di Siculiana insieme alla propria moglie Toga o all'amante Tiga perche' magari ci sono passati per caso un giorno o perche' hanno scoperto tale paesino via internet.....Non potete tacciare di malafede chi non si conosce con o senza nome pensando magari che abbia terzi o quarti fini....si finiribbe per essere troppo piccoli di mentalita' e per ottusamente voler limitare i confini e le imbrigliabili potenzialita' di internet....le palle si hanno non quando si dice il proprio nome in un blog firmando le proprie idee, ma quando queste palle si tengono tra le gambe e non al posto della testa....

    Se ci fate caso anche il voto puo' essere anonimo perche', in teoria, dovrebbe essere il frutto di una preferenza di idee e ideali personali e come tutte tali classi di frutti fondamentali e inalienabili della sfera di una persona discrezionalmente palesabili o meno. Quindi cercate per favore di accettare tutti coloro che con criterio hanno voglia di dire qualcosa a prescindere della loro mostrata o meno carta di identita'.....e non pensate male di loro interpretando maliziosamente i loro interventi.....

    Poi, in fin dei cunti, faciti comu megliu vuliti....non c'e' piu' fatica di volere parlare ai surdi ca pensano di essiri babbiati....

    Se adesso mi concedete l'onore, chi e' questo Lucia che ha preso piu' voti? Sara' un eroe popolare che ha catalizzato quasi un plebiscito?

    Grazie per l'ospitalita'

    RispondiElimina
  15. Amen anche qui, direi.

    RispondiElimina
  16. chezan no chenaz, così mi ci chiamava un certo amerigo dalle americhe

    RispondiElimina
  17. dimenticavo: a volte sono arrogante e vero ma altre volte sò essere anche umile, affabile, modesto e soprattutto semplice. è il mio carattere e dovete pure conviverci come io devo convivere con degli sconosciuti. amen

    RispondiElimina
  18. beneeeeeeeee, è tornata la pace

    RispondiElimina
  19. effettivamente hai ragione, lo ammetto, mi lancio spesso in comportamenti scomodi, ma succede solo sul blog, e chiedo scusa a tutti coloro i quali mi sono espresso in maniera critica e direttamente offensiva. a proposito di pace, che fine hanno fatto le bandiere della pace?

    RispondiElimina
  20. ................e vissero felici e contenti.

    RispondiElimina
  21. Togo, Toga e Tiga, non li conosco personalmente ma è vero già che mi stanno proprio sul beneamato asso di mazzi che porto nelle braghe!

    Tornando al discorso...

    Recentemente mi sono trovato in quel di Messina per una live session con i Marlowe, ad aprire il concerto era una band di Reggio. Allorchè chiesi ad un componente, "Ebbene, chi meglio di te può dirmi se il masodontico ponte è un'utilità o meno?". Il ragazzo mi rispose che sarebbe stato meglio ripristinare la funzionalità delle infrastrutture già esistenti, ricordandomi una notizia di qualche tempo fa riguardante un treno infestato dalle pulci.

    Orsù dunque, dovete sapere, che ci vuole un misero euro per traghettare un uomo da parte a parte e venti della suddetta moneta se porti all'imbarco un mezzo locomotore.

    Ciò per dire anche che il ragazzuolo preferisce sborsare il soldo piuttosto che vedersi il ponte dal balcone.

    RispondiElimina
  22. nessuno nega che i collegamenti interni comprese ferrovie sono priorita' assoluta......ma il ponte visto che e' gia' finanziato e non costa nulla al contribuente italiano potrebbe essere fatto in concomitanza (non intralcerebbe minimamente costruzione concomitante di strade e ferrovie!).

    La Sicilia e' una isola diversa dall'Inghilterra che invece e' una nazione a se stante autonoma ed efficiente. La nostra Sicilia e' una colonia che ha bisogno di un legame fermo con la penisola senza essere ostaggio forzato dei traghetti....e delle file lunghissime da esodo biblico che d'estate, o durante sciopero dei traghetti, si accavallano all'imbarco! Se ponti simili sono stati fatti con successo a Los Angeles, New York, Sidney, etc, non vedo perche', viste anche le condizioni gratuite per noi di costruzione, ci si deva cocciutamente opporre!

    Rispetto il pensiero del musicista regino, ma bisognerebbe chiedere anche agli altri suoi compaesani.

    Del resto in tutte le societa' civili persino dovunque si attraversava un fiume con una zattera e una bastone lungo (tipo farwest) oggi ci sono ponti!

    RispondiElimina
  23. anonimo messaggio 43:

    la differenza tra 155 e 15 e' molto inferiore di quella tra 212 e 5....e poi un simile gran numero di voti (oltre 200!) sara' veramente per via di una famiglia numerosa?.....non credo che ha siculiana ci siano famiglie di tale portata. Forse il candidato avra' lavorato bene prima conquistando successo tra i concittadini?

    RispondiElimina
  24. o forse (quello da 212, per il quale tu hai votato perchè ti fa lavorare) ha fatto tantissime promesse sottovalutando il rischio che tra qualche settimana gli rompono le cornicchia

    RispondiElimina
  25. anonimo 48

    Tu pensi veramente il tipo che ha preso 212 voti ha preso tutti questi voti facendo promesse? Per Siculiana 212 voti sono troppi da racimolare solo con le promesse perche' gli ingenui che credono alle promesse sono molto di meno. Semmai penso avra' fatto delle buone alleanze con gente con il pallino della politica che pero' non ha partecipato alla competizione.

    RispondiElimina
  26. per tutti gli anonimi: state facendo solo confusione, perchè no mettete un cazzo di nick senza rompere tanto i coglioni una volta per tutte?

    RispondiElimina
  27. un po forte nell'esposizione ma chiaro nel contenuto......

    RispondiElimina
  28. Sono l’anonimo di nessuno è Santo nessuno e Demonio


    A totorizzo e chezan....avete ragione, troppo casino.

    Dopo questo mio intervento da anonimo, se scriverò ancora cercherò di registrarmi.

    Non si capisce na mazza.


    All’utente anonimo

    Tu scrivi

    “ forse (quello da 212, per il quale tu hai votato perchè ti fa lavorare) ha fatto tantissime promesse sottovalutando il rischio che tra qualche settimana gli rompono le cornicchia”.


    1) In vista delle cornicchia rotte il prossimo slogan elettorale sarà “OSPEDALE SUBITO”(il subito è sempre piu ironico)


    2)155-15=140 212-5=117 effettivamente hai ragione famiglie con 140 o 117 componenti non se conoscono... Ma oggi le famiglie sono allargate....siamo tutti fratè cuscì e cumpà...


    3) 212 persone che lavorano compreso io, e 117 disoccupati compreso tu? Sicuro?E’ semplicistico limitare il lavoro alla sola politica? Pensi che chi lavora lo deve solo alla politica?E’ da campagna elettorale pensarla cosi.


    4) Fra cinque anni magari i 212 voti si uniranno ai 117....la politica è strana...sicuramente sarà difficile che i 5 si uniranno con i 5 e ci ritroveremo a lavorare assieme?


    Tu scrivi

    “in tutte le societa' civili persino dovunque si attraversava un fiume con una zattera e una bastone lungo (tipo farwest) oggi ci sono ponti!”


    Siculiana in questo è civilissima...abbiamo un quartiere che si chiama Ponte e poi abbiamo un Ponte di cui andare fieri....perchè c’èra il finanziamento e non andava perso...


    Tu scrivi

    “La nostra Sicilia e' una colonia che ha bisogno di un legame fermo”


    L’idea della colonia...Neanche i greci di cui eravamo veramente colonie, pensarono di mettere tra le otto meraviglie del mondo, un ponte tra scilla e cariddi..ed i greci di fantasia ne avevano.

    Cmq io non sono a priori contro l’idea di sviluppare le infrastrutture, ma mi da fastidio quando questo diventa propaganda politica.


    Ciao a tutti

    RispondiElimina
  29. Dai tempi del lustro dell'Impero romano ai nostri giorni, ne è passata parecchia di acqua sotto "ponti". E' storicamente nota l'abilità con la quale i romani costruivano ponti, ma è altrettanto nota la loro capacità di stravalgere gli equilibri delle aree sulle quali questi venivano costruiti con il fine di portare la civilizzazione. Loro erano i civili costruttori di ponti, mentre le popolazioni locali, un insieme di barbari da dominare e sfruttare. Costruttori di ponti ieri e costruttori di ponti ancora oggi pronti a far valere le proprie ragioni con con validissimi progetti preliminari, analisi di fattibilità finanziaria, stime di traffico e relazioni di impatto ambientale, basta visitare il sito www.strettodimessina.it per avere un po l'idea del progetto che si intende realizzare, progetto che non viene accettato passivamente ne dalle popolazioni locali (i siciliani e i calabresi non sono i barbari con i quali i romani si facevano il pane) ne tantomeno da chi con studi fatti sui dati forniti dalla società proponente ha dimostrato motivandolo che l'opera:


    1) Ha un notevole impatto ambientale.


    2) Ha un piano finanziario errato, e la sua realizzazione graverà sicuramente sulle casse dello stato.


    3) Non creerà assolutamente nuovi posti di lavoro.



    E poi piccio' cca nun ci vonu mica studiosi di trasporti per capire che il ponte non risolverà minimante il problema del collegamento della Sicilia con il resto d'Italia in termini di tempo.

    RispondiElimina
  30. SIGNORI MIEI, SE NON SI CAMBIA

    MENTALITA' E CULTURA RESTEREMO SEMPRE NELLA M......

    RispondiElimina
  31. ...semmai un punto piu' delicato sarebbe l'impatto ambientale...ma qui il grado di severita' di giudizio dipende dalla cultura ambientalista di ognuno di noi....c'e' chi non butta carta in strada, c'e' chi non la butta persino nel cestino ma la ricicla, c'e' chi persino mette una garza in bocca per evitare di aspirare certi germi che hanno pure diritto alla vita. C'e' chi non usa bombolette spray per non intaccare l'ozono, c'e' chi le usa anche per farsi la barba. C'e' chi usa sacchetti di plastica, c'e' chi li usa solo biodegradabili, c'e' chi va a piedi o in bici per non inquinare, c'e' chi usa il motorino o la macchina (anche di grossa cilindrata) per fare persino il giro di siculiana.....C'e' ne per tutti i gusti! L'ideale sarebbe rispettare la natura totalmente, ma dovremmo starcene el deserto o nella giungla dove la natura e' immensamente piu' forte di noi.

    RispondiElimina
  32. qui si sparano una marea di baggianate...i romani, i greci, gli arabi...

    Io non sono un conservatorista, ma il ponte sullo stretto è 'nna minghiata. Il gioco non vale la candela! La Sicilia vive in uno stato di colonizzazione, anzichè pensare al ponte occorre innanzi tutto pretendere la legalità...e poi, io penso che servano di più i venti minuti dell'autostrada che l'ora dello stretto...perchè se pensiamo da siciliani, e da gente che vuole viverci in sicilia, è di prima necessità la comunicabilità del territorio...in Sicilia nessuno prende i treni, avete mai pensato a riflettere sul perchè?

    Un tizio che se non erro si chiamava Mussolini, diceva che le ferrovie sono lo specchio di una nazione...e noi che non abbiamo le ferrovie, cosa siamo?...Costruiamo la nostra Sicilia, anzichè pretendere un ponte per scappare!

    RispondiElimina
  33. teo, nessuno nega che priorita' assoluta sono le strade e ferrovie interne.....qui il punto e' che una cosa non esclude l'altra (ponte) cui c'e' chi da (al ponte sullo stretto) piu' o meno importanza.

    Se poi, per andare con la mente oltre, lo sviluppo delle tecnologie per gli spostamenti porteranno persino alla smaterializzazione laser e ricomposizione molecolare altrove (come in StarTrek) allora non c'e' bisogno neanche di spardari inutile, tossico e inquinante cemento persino per la costruzione di strade....tanto basta aspettare....

    RispondiElimina
  34. per l'animo santo e demonio che ha corretto la confusione dei numeri:

    nonostante le tue tabelle matematiche ancora pero' non si capisce che idea hai di come per un singolo candidato si sono potuti racimolare 212 voti, che per siculiana sono davvero tanti: dipenderebbe dalla fama e dal far bene o dipende da azzeccate alleanze politiche?

    RispondiElimina
  35. Anonimo Santo Lucia


    Adààààààààààààà Santi lo vuoi detto a tutti i costi che sei stato bravo? BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, BrAvO, BrAvO, BrAvO,BrAvO, AHIIII TINTU!!!!

    RispondiElimina
  36. questa discussione è confusionaria, inconcludente e ridicola. ho smesso di leggerla da tempo.

    RispondiElimina
  37. chezan attento che proprio i tanti singoli "pirita" che scappano dalle bombolette spray o dal tubo di scappamento sono cio' che stanno scassando lo strato di ozono con effetti potenzialmente catastrofici non solo per ambiente...ma anche per il genere umano...

    RispondiElimina
  38. concordo con l3d, siete confusionari e ridicoli

    RispondiElimina
  39. ...io attendo il teletrasporto!

    RispondiElimina
  40. attento alla mosca

    RispondiElimina
  41. Tutti gli assessori nominati hanno un riferimento in consiglio comunale.


    Ecco i miei commenti:


    1)Credevo che i delfini fossero mammiferi un tantino più dodati.............


    2) Ti da fastidio più il fatto che secondo te sono degli incompetenti, o il non poter essere al loro posto

    RispondiElimina
  42. Chi ha incastrato Roger Rabbit?

    RispondiElimina
  43. Delfino,

    non credo giovi molto fare paragoni tra passate amministrazioni e la odierna, visto che le pecche c'erano prima e ci possono essere adesso. Semmai cominciamo a guardare lo stato attuale, e partiamo da qui. Alcune cose sono state fatte, anche se non complete (vedi piano regolatore, porto, etc.)....bisognerebbe dare il benefico del tempo tecnico visto che almeno c'e' gia' un punto di partenza. Solo un poco piu' in la' si potranno tirare le somme. Di tenore diverso e' invece la questione dell'affidamento dei campetti visto che come tu dici ci sarebbe una incompatibilita' politica.....non scherziamo perche' se e' vero cio' che dici ci potrebbero essere persino gli estremi di un intervento legale per abuso di interesse privato: uno che svolge ruoli politici non dovrebbe farsi affidare cose pubbliche dall'ente dove svolge il ruolo politico.

    RispondiElimina
  44. santo e demonio,

    guarda che la gregoracci anche se l'ha data a Sottile non e' affatto detto che la dia pure a te.....almeno se non hai niente di eccezionale da offrirle in cambio....scherzi a parte..e' una battuta!

    RispondiElimina
  45. Dimenticavo, magari realmente i nostri assessori hanno delle potenzialità celate.

    Buon Lavoro!!

    RispondiElimina
  46. Rispondo al post 77, alla fine da ora in poi non farò più paragoni con le passate amm., se non nel caso in cui ci siano dei motivi validi.

    Per quanto riguarda la concessione dei campetti, non mi riferivo a casi di illeciti penali, ma soltanto a due regole morali: buon senso ed efficienza della cosa pubblica!!

    RispondiElimina
  47. I post 80 e 81 sono di Delfino.

    ho dimenticato a firmarmi.

    RispondiElimina
  48. sono perfettamente d'accordo con teo, le chiacchiere stanno a zero. e poi che senso ha l'anonimato? non sapere chi scrive, sapere che è un paesano ma non sapere chi, e non poterlo vedere per strada a scambiare due chiacchiere magari con un bel gelato. è facile parlare e poi stare lì impalati senza muovere un braccio. io sono di parte e credo nelle potenzialità di questa amministrazione ma prometto a me stesso di impegnarmi come cittadino a migliorare le cose e se c'è bisogno metterò in difficoltà pure l'amministrazione, potrò pure criticarla non solo nel blog, lo vedrete. quindi invito tutti i cittadini di entrambe le parti di pretendere il bene del paese e se necessario mettere in difficoltà e insistere, lottare e proporre, segnalare cose storte anche piccole e soprattutto invitare l'ammministrazione di dare un'occhiata a superkappa. stile striscia la notizia.

    RispondiElimina
  49. l'idea di invitare l'amministrazione al blog tipo striscia non e' male....

    RispondiElimina
  50. io direi che avrebbe più senso se il blog fosse inserito nel sito del comune, avrebbe sicuramente più visibilità

    RispondiElimina
  51. il sito del comune è una merda, bello parlare chiaro!

    RispondiElimina
  52. x anonimo che va al mare.


    Non credo qui si voglia fare demagogia. Delfino ha espresso le sue opinioni mettendo in chiaro per chi tifa. Sta anche tentando di essere il piu' possibile obiettivo. Cerchiamo di non scagliarci contro nessuno, qui solo si discute analizzando fatti e pareri. Per i fatti incompatibili cui tu credo ti riferisci come le concessioni di cose comunali a privati che hanno allo stesso tempo un ruolo attivo politico/amministrativo al comune non c'e' niente da denunciare a nessuno. Il comune stesso dovrebbe rendersi conto se certe cose sono compatibili o no, tra l'altro certe cose sarebbero sotto gli occhi di tutti...anche di chi firma i documenti o di chi per lavoro (retribuito) e' addetto al controllo. Per cio' che riguarda la tua nobile visione di gestione della cosa pubblica, purtroppo e' un po' utopistica nella realta', se spesso, come vediamo, non si riesce nemmeno a risolvere le cose piu' ovvie nel rispetto delle regole....e' una questione subculturale che ha bisogno di essere affrontata a partire dalle scuole elementari.

    Spero adesso ti goda tranquillamente almeno il mare, pulito e limpido,... fino a quando certi possibili interessi lo permetteranno di fare indistintamente a tutti.

    Lcd il sito del comune credo non lo aggiornano nemmeno....

    RispondiElimina
  53. Ho dimenticato sono Delfino!

    RispondiElimina
  54. citazione di L3D :

    il sito del comune è una merda, bello parlare chiaro!

    -----------------------------------

    Sei un grande Amico mio! :)

    RispondiElimina
  55. .... vabbè... non voglio entrare a far parte della "sciarra"..... per la serie: minnimporta2minchi!

    Ma il programma di siculiana estate 2006....? no perchè da quello che tutti abbiamo potuto constatare le ultime edizioni sono state una ciofeca sensazionale!!! ahahahahah

    RispondiElimina
  56. x tutti gli utenti


    Una domanda alla quale vorrei che ognuno di voi rispondesse:


    Personalmente fino ad oggi che cosa hai fatto, che impegni hai assunto, che contributo hai dato a Siculiana?


    Gradirei delle risposte concrete da tutti così da smentire l'idea che mi sono fatta di voi ovvero che siete solo un gruppetto di scoglionati improduttivi e dalla critica facile, inutile e sterile

    RispondiElimina
  57. mah!

    tutti i ragazzi che fanno parte della comunità di superkappa sono in qualche modo produttivi...


    si sono fatti carri di carnevale, cd audio, video, concerti, festival, mostre, teatro, organizzazione di eventi per i siculianesi e quindi per siculiana. molti hanno impegnato il loro tempo per manifestazioni e non sono stati ringraziati abbastanza anzi, non sono stati ringraziati affatto


    ma non ci scoraggiamo


    purtroppo abbiamo anche una vita privata e impegni, sennò bisognerebbe essere "assessore a vita" per fare qualcosa di importante


    poi nel tempo libero a me mi piace essere scoglionato e improduttivo.

    RispondiElimina
  58. ...lo scoglionamento è intrinseco nelle nostre anime, del resto...ma che ti rispondo a fare...io non faccio nulla e tu?

    RispondiElimina
  59. ma e' vero che a Siculiana si vuole equiparare il titolo di "assessore a vita" a quello di impiegato comunale con tanto di inquadramento nella pianta organica del comune...??


    purtroppo poi la dialettica e lo scambio di idee e di analisi fanno parte della democrazia, specie quando queste cose non trovano opportuno spazio e competenze nelle dovuti sedi....anche il solo parlare di certe cose per supplire alle carenze di qualcuno dovuto a farlo in opportuna sede e' gia' un grande servizio per la comunita'....

    RispondiElimina
  60. ragazzi miei oggi come da sempre

    state proprio dimostrando di essere

    siculianisi doc.

    Lamentarsi sempre per poi non cambiare mai niente, voi per paura o per ignoranza.


    firmato volpe.

    RispondiElimina
  61. volpe cu, a zia Paula?

    RispondiElimina
  62. per zia Paula Volpe.

    i cambiamenti a maniera di furor di popolo prima si devono preparare e diffondere ideologicamente con scambio di opinioni. Infatti 3-5 o un pugno di persone non hanno speranza di cambiare un bel nulla, tranne, se fortunati, a fare la rivoluzione di Masaniello che duro solo alcuni giorni. Lascia prima che si diffondi e maturi un certo modo di vedere le cose da parte della societa' civile....se non si inizia a parlarne (anche in un blog) non si combina un bel niente. Ai pensieri seguono le parole, che si articolano in concetti, che si diffondono per poi, speranzosi, poter seguire i fatti...si deve dare tempo la tempo...e ci vuole pazienza

    RispondiElimina
  63. ci avete rotto il cazzo,ci avete rotto il cazzo!!!!!!forza tutti in coro!!!

    RispondiElimina
  64. CARO UTENTE ANONIMO DEL POST.103, HAI DETTO BENE CHE I CAMBIAMENTI SI DEVONO PREPARARE IDEOLOGICAMENTE;

    MA E' PROPRIO QUELLO CHE PREOCCUPA CARO MIO PERCHE' BISOGNEREBBE INSEGNARE SIN DALLA SCUOLA MATERNA UNA CULTURA DIVERSA. INVECE L'UNICA CULTURA CHE SI INSEGNA A SICULIANA E' LA CULTURA MAFIOSA NEL SENSO LATO. CAPISCI CHE COSI' NON CAAMBIERA' MAI NIENTE, ANZI' COME SUCCEDE SI VA SEMPRE PIU' INDIETRO.

    RispondiElimina
  65. HA DIMENTICAVO IL POST. 106 E' FIRMATO VOLPE

    RispondiElimina
  66. Vedi, il tuo commento poteva essere un nuovo post motivo di nuove discussioni .................... è un peccato che tu non sia ancora registrato, fallo!!!


    chezan

    RispondiElimina
  67. Il mio commento può essere lo stesso motivo di discussione!!

    Non è che per forza mi devo registrare!

    Delfino

    RispondiElimina
  68. anonimo post 110


    il problema è che una discussione nasce da un post.... se apro la prima del pagina del blog come ciolla faccio a sapere che in un post dove si parla dei risultati delle comunali si va a finire per discutere di ministeri e di memorie efficenti.



    RispondiElimina
  69. cioè se facevi un post nasceva la discussione su di esso, in questo modo si crea un archivio ordinato dove ogni "notizia" può essere richiamata con facilità...


    comunque a questo punto suggerirei agli iscritti di smettere di chiedere la registrazione ad ogni costo, in fondo scriviamo in un blog libero, e se non si vuole cambiare non si può certo fare imposizioni


    pace e bene

    RispondiElimina

Siculiana.Info è un blog di notizie gestito dall'Associazione Siculiana On Line.
I commenti anonimi vengono sottoposti a moderazione secondo il regolamento specificato nelle condizioni di utilizzo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...